Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Italiano: "Vogliamo la ciliegina. Giocheremo anche per regalare l'Europa al Torino"

Fiorentina, Italiano: "Vogliamo la ciliegina. Giocheremo anche per regalare l'Europa al Torino"TUTTO mercato WEB
martedì 28 maggio 2024, 18:38Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, nella sua conferenza stampa di vigilia della sfida contro l'Olympiacos, valida per la finale di Conference League, ha parlato anche della possibilità di regalare un'altra squadra in Europa al calcio italiano, in particolare di consentire al Torino di tornare a giocare le coppe: "Abbiamo anche questa 'responsabilità' in più, sarebbe spettacolare. Da quando seguo il calcio non è mai successo... Possiamo dare questa gioia al Torino e cercheremo, oltre che per noi e la Fiorentina, di andare forte per dare un'altra squadra in Europa al calcio italiano. Giocare queste partite è sempre bello, me ne sono accorto, cercheremo di far felici gli amici di Torino".

Domani si chiude un cerchio?
"Secondo me è stato fatto un gran lavoro, ma dal momento in cui siamo di nuovo qui domani dobbiamo cercare di aggiungere qualcosa a questo percorso ottimo, pieno di record, soddisfazioni, semifinali e finali. Nessuno sa quale sarà il futuro in termini di presenze in altre finali, soprattutto europee, quindi domani facciamo di tutto per aggiungere la ciliegina".

Ha pensato a un fioretto in caso di vittoria? La coppa può condizionare il suo futuro?
"Al fioretto non ci ho pensato, lo farò adesso. Ci penserò, comunque... Se dovesse capitare, poi ci inventeremo qualcosa. Sul futuro, davvero, il telefono spesso è spento o spesso in silenzioso e non mi interessa ascoltare niente. Siccome la semifinale non l'abbiamo giocata da tanto, dovevo solo concentrarmi su tutte le partite importanti. Il calcio è strano e certezze ne dà zero, pensiamo alla partita poi si valuterà tutto".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile