Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 settembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 settembreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 23 settembre 2023, 01:00Serie A
di Michele Pavese
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena, ecco le notizie più importanti

INTER TRA RINNOVO DI LAUTARO E LA POSSIBILE CESSIONE SOCIETARIA. GATTI VERSO IL RINNOVO CON LA JUVE, LA LAZIO VALUTA LA CESSIONE DI PEDRO A GENNAIO.

L'Inter è al lavoro per blindare Lautaro Martinez e si avvicina il rinnovo dell'attaccante nerazzurro, attualmente legato alla Beneamata da un contratto in scadenza nel 2026.

La società del capoluogo lombardo sta vivendo giorni importantissimi e non è mai stata così vicina alla cessione. Raine Group, che ha il mandato di trovare un acquirente per il club nerazzurro, avrebbe trovato un fondo medio-orientale interessati all'acquisizione e che sarebbe disposto ad accontentare le richieste economiche di Suning. Raine sente di essere vicina al rettilineo finale, ma bisogna fare i conti con la volontà di Steven Zhang che vorrebbe tenersi l'Inter per sfruttare l'onda lunga data dalla super-Champions e del nuovo Mondiale per club ideato dalla FIFA.
In quel caso ci sarebbe ovviamente da rifinanziare il debito con Oaktree con gli interessi che si impennerebbero. Ma se l'acquirente si dimostrasse serio, tutto potrebbe cambiare: la deadline resta quella del 20 maggio 2024, data in cui bisognerà decidere se saldare il debito, rifinanziare oppure cedere.

Il Tenerife chiama Pedro Rodriguez. All'indomani delle dichiarazioni del presidente del club canario, Paulino Rivero Bauteche, si aprono possibili scenari legati al futuro dell'esperto attaccante. I primi contatti risalgono al marzo scorso, prima che l'ex Barcellona rinnovasse il suo contratto con la Lazio fino al 2024 con opzione per un'altra stagione. Nell'ultimo giorno di mercato il club biancoceleste ha provato però a prendere un altro attaccante esterno, considerando il fastidio alla caviglia sinistra dello spagnolo. Nei prossimi mesi saranno effettuate nuove valutazioni: se il 36enne non darà garanzie, il presidente Lotito ci riproverà a gennaio. E, in caso di promozione nella massima serie, occhio proprio al Tenerife per l'ultima pagina della carriera di Pedro.

Federico Gatti ha conquistato la Juventus. L'infortunio di Alex Sandro ha spianato la strada all'ex difensore del Frosinone, diventato adesso uno dei titolari della retroguardia di mister Allegri. La Vecchia Signora è pronta a riconoscere anche formalmente la "promozione" del centrale italiano, che sarà presto blindato fino al 2028. Il contratto di Federico Gatti, attualmente in scadenza nel 2027, sarà allungato di un ulteriore anno e il suo stipendio sarà ovviamente adeguato al nuovo status di titolare della Juventus.

IL BARCELLONA RINNOVA IL CONTRATTO DI XAVI. ARSENAL-ODEGAARD INSIEME FINO AL 2028. JULIAN NAGELSMANN È IL NUOVO CT DELLA GERMANIA. EL GHAZI FIRMA COL MAINZ.

Il Barcellona blinda il suo condottiero. Come ampiamente preannunciato da diverse settimane, Xavi ha rinnovato il suo contratto con la società blaugrana: l'ex centrocampista, che ha guidato la squadra alla conquista del titolo di campione di Spagna nella scorsa stagione, resterà in panchina fino al 30 giugno 2025, con opzione fino al 2026.

Julian Nagelsmann è il nuovo CT della Germania. L'ex allenatore del Bayern Monaco ha firmato un contratto fino al 31 luglio 2024 con la nazionale che fino a poco tempo fa era guidata da Flick.

Martin Odegaard ha firmato un nuovo contratto a lungo termine con l'Arsenal. Il capitano dei Gunners, come comunicato al sito ufficiale del club inglese, è stato blindato e sarà al centro del progetto tecnico di Arteta. La durata dell'accordo non è stata specificata, ma i media britannici sono convinti che abbia prolungato fino al 2028.

Anwar El Ghazi riparte dalla Germania. Dopo essersi svincolato dal PSV Eindhoven nelle ultime ore di calciomercato, l'esterno d'attacco olandese classe '95 ha firmato con il Mainz: contratto fino al 30 giugno 2025 e maglia numero 34. A lui il compito di risollevare le sorti di un attacco che nei primi quattro turni di Bundesliga ha realizzato solo tre reti.

Meho Kodro non è più il CT della Bosnia. Sul proprio sito ufficiale, la Federcalcio ha spiegato che ha deciso di risolvere unilateralmente il contratto del tecnico dopo le ultime due partite contro Liechtenstein e Islanda, valide per la qualificazione agli Europei del 2024. La nazionale di Krunic e Dzeko perde dunque il suo allenatore.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile