Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Immobile non perdona, ai quarti sarà Milan-Lazio: Udinese piegata ai supplementari

Immobile non perdona, ai quarti sarà Milan-Lazio: Udinese piegata ai supplementari TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 gennaio 2022, 20:08Serie A
di Michele Pavese

Sarà la Lazio l'avversario del Milan nei quarti di finale di Coppa Italia. La squadra di Sarri, dopo 120 minuti combattuti ed equilibrati, batte l'Udinese; all'Olimpico decide il solito Ciro Immobile, che segna la rete decisiva nei primi secondi del secondo tempo supplementare.

Pochi spunti - Il 4-4 della sfida di campionato giocata a dicembre è un lontano ricordo. Lazio e Udinese danno vita a un match piacevole a tratti solo nel primo tempo e molto bloccato nella ripresa; una partita equilibrata, caratterizzata da tanti errori e da una sterile supremazia territoriale dei biancocelesti. Sarri fa un po' di turnover e dà fiducia a Muriqi davanti e il kosovaro ricambia con una prestazione generosa fino al momento dell'uscita; è sua la palla gol più pericolosa della Lazio nella prima frazione, al 12', ma Silvestri risponde presente. Gli ospiti controllano senza troppi patemi le avanzate degli avversari, che non riescono a velocizzare e si affidano prevalentemente alle sovrapposizioni sulla fascia destra di Lazzari, che lavora bene in coppia con Felipe Anderson. Dall'altra parte il peso dell'attacco è tutto sulle spalle di Success, che fa ammonire un paio di avversari e fa tremare i capitolini in più di una circostanza.

Da otto a zero - La ripresa si apre subito con due cambi per i padroni di casa. Preoccupano le condizioni di Zaccagni, infortunatosi alla caviglia nei secondi finali della prima frazione; entrano Cataldi e Raul Moro, poi arriva il momento dei bomber Beto e Ciro Immobile. Il punteggio però non si sblocca anche a causa dei tanti errori tecnici e dei ritmi non proprio elevati. Neanche l'ingresso di King Ciro aiuta la Lazio, lenta e prevedibile e tradita soprattutto da Luis Alberto, mai nel vivo della manovra. Tra i bianconeri emerge a tratti il talento di Samardzic, che ci prova da fuori area, mentre Beto mette i brividi a Reina, fortunato a ritrovarsi la sfera in mezzo alle gambe. All'87' doppia occasione per i biancocelesti, la più ghiotta della gara: Milinkovic-Savic spara addosso a Silvestri, sulla ribattuta Udogie si immola e sventa la conclusione a colpo sicuro di Raul Moro. Da otto gol a zero, il passo è breve: si va ai supplementari.

Arslan, sempre lui. Stavolta colpisce l'incrocio - L'uomo che in campionato segnò il gol del definitivo 4-4 al 100' rischia di essere ancora una volta decisivo, stavolta al 99': calcio di punizione dal limite di Arslan, sfera leggermente deviata che si infrange contro l'incrocio dei pali e si spegne sul fondo. Episodio curioso nei minuti finali, quando Pussetto, contrastato da Lazzari, finisce addosso... a Sarri, facendo cadere il tecnico della Lazio. I due si rialzano dopo qualche secondo e si abbracciano.

Ciro non perdona, Beto sfortunato - Sembra tutto apparecchiato per i calci di rigore, ma all'alba del secondo tempo supplementare la Lazio passa: grandissimo lancio in profondità di Cataldi, Immobile scappa alle spalle della difesa, elude il fuorigioco con un movimento da attaccante di razza e batte Silvestri in uscita con un delizioso pallonetto. Beto, pochi secondi dopo, risponde subito con un conclusione che sfiora l'incrocio. Finisce così, dopo una lunga battaglia: i padroni di casa passano il turno.

Rileggi la diretta testuale di Lazio-Udinese su TMW!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000