Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, il preferito per la difesa resta Bremer. Ma per dare l'assalto servirà prima cedere

Inter, il preferito per la difesa resta Bremer. Ma per dare l'assalto servirà prima cedereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 24 maggio 2022, 11:51Serie A
di Simone Bernabei

Il primo nome per la difesa dell'Inter del prossimo anno, scrive il Corriere dello Sport, è ancora quello di Gleison Bremer. I nerazzurri sanno di avere in pugno il sì del giocatore, con cui i contatti vanno avanti da fine 2021. Ma per dare l'assalto al suo cartellino e convincere il Torino a cedere servirà prima fare cassa: nelle settimane scorse l'indiziato numero uno per l'addio in difesa sembrava essere Stefan de Vrij, mentre oggi per una questione di incassi e utile di bilancio è Alessandro Bastoni il giocatore con maggiori chance di cessione. E in questo senso occhio al Tottenham di Antonio Conte che potrebbe presto dare l'assalto.