Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Juve e Del Piero celebrano il 5 maggio 2002: "Sarà per sempre il nostro giorno"

La Juve e Del Piero celebrano il 5 maggio 2002: "Sarà per sempre il nostro giorno"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 5 maggio 2024, 18:45Serie A
di Ivan Cardia

Il 5 maggio 2002, nel bene per i tifosi della Juventus e nel male per quelli dell'Inter, resterà una delle date più memorabili della storia recente della Serie A. Nel 2002, si consumò infatti uno dei sorpassi più clamorosi di sempre nel massimo campionato italiano.

All'ultima giornata, l'Inter prima in classifica avrebbe dovuto battere la Lazio, in un Olimpico quasi completamente nerazzurro per il gemellaggio storico e anche perché le rivali della squadra di Cuper erano la Juventus ma soprattutto la Roma, per assicurarsi la vittoria del campionato. Il risultato finale fu però una sorpresa: si imposero i biancocelesti, dell'ex Simeone e del ceco Poborsky, con il risultato di 4-2 (a segno anche l'attuale allenatore interista Simone Inzaghi). Spianando la strada ai bianconeri, che nel frattempo battevano agilmente 2-0 l'Udinese con le reti di Trezeguet e Del Piero. Una ricorrenza che proprio quest'ultimo, peraltro in un post in collaborazione con la Juventus su Instagram, ha voluto celebrare.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile