Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Bologna - Fabbian l'unico a provarci. Thiago Motta chiude con un ko

Le pagelle del Bologna - Fabbian l'unico a provarci. Thiago Motta chiude con un koTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 maggio 2024, 22:53Serie A
di Lorenzo Carini

Risultato finale: Genoa-Bologna 2-0

Ravaglia 6 - Incolpevole in occasione del gol di Malinovskyi, può fare ben poco anche sul raddoppio di Vitinha: per il resto, non deve sporcarsi più di tanto i guantoni. Dall'86' Bagnolini s.v.

De Silvestri 5,5 - Leader del Bologna in campo e fuori, mette ancora una volta in campo tutto il suo enorme bagaglio di esperienza ma non basta per la sufficienza. Dall'86' Corazza s.v.

Beukema 5,5 - Al pari di Lucumì non è impeccabile nelle due azioni da gol del Genoa, soprattutto sulla seconda, ma a differenza del compagno di reparto sbaglia complessivamente di meno, tanto da meritarsi mezzo voto in più.

Lucumì 5 - Il primo tempo è ricco di imprecisioni, il secondo pure: il campionato del difensore centrale colombiano si chiude con una pesante insufficienza.

Lykogiannis 5,5 - Quasi mai in spinta sulla corsia di sua competenza, nei novanta minuti si limita alla fase difensiva: avrebbe le doti, però, per far qualcosa in più a supporto del reparto avanzato.

Moro 6 - Fa quel che può davanti alla difesa. La partita non è delle più agevoli, ma il croato è bravo a muoversi sempre a testa alta.

Orsolini 5,5 - Non una gran serata per uno dei principali protagonisti della trionfale stagione del Bologna: chiude il campionato in doppia cifra a quota dieci gol. Dal 61' Odgaard 6 - L'ultima mezz'ora di partita vale al danese il raggiungimento del decimo gettone stagionale in Serie A: pochi però, i palloni toccati in questo frangente.

El Azzouzi 5,5 - L'ex Union SG non dà mai la sensazione di poter risultare pericoloso negli ultimi metri di campo. Nel primo tempo, in particolare, commette anche qualche errore di troppo in impostazione.

Fabbian 6,5 - Senza dubbio il migliore tra gli ospiti, accarezza il pareggio al minuto 26 colpendo il palo con un colpo di testa su cross di Moro e poi ci riprova in più occasioni nella ripresa, ma senza fortuna. Dal 61' Urbanski 6 - Mandato in campo poco dopo il raddoppio genoano, fatica a dire la sua nella mezz'ora conclusiva.

Saelemaekers 5 - Gara più complicata del previsto per il belga di proprietà del Milan, poco coinvolto nella manovra rossoblù. Dal 70' Karlsson 6 - Non ha modo di incidere nelle battute finali del match.

Castro 5 - Non pervenuto: mai in partita, viene chiuso alla perfezione dai difensori del Genoa e per questo motivo è impossibilitato ad imporsi lì davanti.

Thiago Motta 5,5 - Prossimo al passaggio alla Juventus, chiude il capitolo in rossoblù con una sconfitta per 2-0 a Marassi: resta comunque meravigliosa la stagione trascorsa in quel di Bologna dal 41enne tecnico italo-brasiliano.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile