Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Venezia - Henry, non solo gol. Caldara bene su Lautaro, meno su Dzeko

Le pagelle del Venezia - Henry, non solo gol. Caldara bene su Lautaro, meno su Dzeko
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 22 gennaio 2022, 20:12Serie A
di Antonino Sergi

Risultato finale: Inter-Venezia 2-1

Lezzerini 6 - Para il parabile, l'Inter calcia spesso in porta e l'estremo difensore si rende protagonista soprattutto contro Perisic e Dimarco. Non può nulla sui due gol nerazzurri, ha rischiato grosso nel secondo tempo non trattenendo un colpo di testa abbastanza facile di De Vrij.

Caldara 5 - Marca da vicino Lautaro Martinez, lo fa per tutto il corso della partita in un duello vinto dall'ex Atalanta contro l'argentino. Nel finale poi si ritrovare a marcare Dzeko, il bosniaco lo sovrasta nell'occasione che regala tre punti ai nerazzurri.

Modolo 6,5 - "Un sogno che si realizza". Ha parlato così prima della gara il capitano dei lagunari che spinto dall'emozione sfodera una grande prestazione. Sempre attento contro Dzeko, subisce anche un colpo al volto nell'occasione del pareggio nerazzurro. Soglia dell'attenzione sempre molto alta.

Ceccaroni 5,5 - Tutto sommato gioca una buona partita, paga però quel rinvio abbastanza incerto dal quale nasce l'azione del pareggio dei nerazzurri. Un errore che non permette ai suoi di chiudere davanti il primo tempo.

Ampadu 6,5 - Dopo Henry è uno dei migliori in campo del Venezia, gioca sull'asse di Bastoni e Perisic che tanto male hanno fatto a tutte le difese della Serie A. Sempre preciso nell'intervento, suo anche l'assist per il centravanti francese ad impreziosire la sua prova.

Cuisance 5,5 - Riesce a toccare anche con qualità diversi palloni in mezzo al campo, non riesce però ad essere continuo all'interno della partita. Si prende qualche pausa, la stoffa comunque c'è. Dal 66' Peretz 6 - Prova a sacrificarsi nella fase di non possesso per limitare la spinta dell'Inter.

Vacca 6 - Finisce fin troppo presto la sua partita a San Siro, gioca anche discretamente nella prima parte. Si abbassa per fare da schermo su Brozovic, poi il problema al flessore che lo costringe ad alzare bandiera bianca. Dal 25' Fiordilino 6 - Prende il posto praticamente a freddo del compagno, si schiera davanti alla difesa e sostanzialmente gioca una buona gara.

Tessmann 6,5 - Ci mette tutto, a di fronte Barella ma lui prova a correre più del nerazzurro. Tanto sacrificio, tanta corsa per la squadra. Nell'economia del gioco è importantissimo per i lagunari, prova da tuttocampista. Dal 66' Kiyine 5,5 - Entra e subito si prende un giallo con un calcio di punizione al limite per l'Inter, sbaglia qualche pallone di troppo.

Ullmann 5,5 - Contro Darmian riesce a giocare una buona partita, un esordio in un grande palcoscenico per l'austriaco. Paga anche un po' di stanchezza contro Dumfries, dall'olandese parte l'azione del gol della vittoria nerazzurra.

Henry 7 - Lotta, sgomita, si fa spazio e segna. Il migliore della squadra di Zanetti, supera anche il più famoso Thierry per gol realizzati in massima serie. Frustata di testa che rompe la parità, poi battaglia contro i difensori nerazzurri. Dal 82' Sigurdsson sv.

Okereke 5 - Un tiro nel primo tempo telefonato, una fiammata nella ripresa grazie ad un buon pallone di Tessmann ma poco nel vivo della manovra. Prova qualche ripartenza ma senza rendersi mai pericoloso contro i centrali di casa. Dal 82' Nani sv.

Paolo Zanetti (in panchina Bertolini) 6,5 - Una trasferta che si annunciava complicata sin dalla vigilia, sia per la caratura dell'avversario che per il focolaio che ha scombinato i piani settimanali. Nonostante tutte le difficoltà, il Venezia sfodera una buona prestazione di sostanza e sacrificio andando anche vicina a strappare il punto. Si può ripartire da queste prestazioni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000