Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Cagliari, Mazzarri: "Troppo tempo perso? Volevamo vincere, perché avremmo dovuto?"

LIVE TMW - Cagliari, Mazzarri: "Troppo tempo perso? Volevamo vincere, perché avremmo dovuto?"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 30 novembre 2021, 23:31Serie A
di Luca Chiarini
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare la pagina!

22.50 - Pari a reti bianche tra Hellas e Cagliari nell'anticipo del quindicesimo turno di Serie A. Il tecnico dei sardi Walter Mazzarri è atteso a breve nella sala stampa del Bentegodi per la conferenza post-partita. Vi proponiamo di seguito, con una diretta scritta, tutte le sue dichiarazioni.

23.20 - Inizia la conferenza stampa.

Un punto importante dopo tutto quello che era successo in settimana.
"Vero. Sono più contento di alcune cose che ho visto: siamo stati più compatti, più cattivi nella fase di non possesso. Abbiamo fatto qualche leggerezza, ma non dimentichiamoci che il Verona ha vinto le ultime cinque in casa, ha fatto un paio di gol a tutti nel primo tempo, oggi non ha segnato. Il nostro portiere ha fatto buoni interventi, ma il Verona è stato fortunato anche su qualche nostra occasione. Con un pizzico di fortuna in più, che in passato non abbiamo avuto mai, si poteva anche vincerla".

Siete stati sempre presenti.
"Vero, ci sono stati tanti duelli. Hanno messo il cuore oltre l'ostacolo, cosa che dobbiamo fare sempre per la situazione di classifica in cui siamo".

Ora la guardate la classifica?
"In alcune partite facciamo 15' bene, poi abbiamo dei vuoti di memoria o cali di tensione. Abbiamo gettato 4 punti con Venezia e Salernitana. Essere stati così attenti è un grande passo avanti. Poi la classifica la guarderemo più avanti, pensiamo a crescere".

Sembravate quasi rammaricati.
"Son contento. C'è stato un momento nel finale del primo tempo e anche a fine partita in cui avevamo l'inerzia in mano. Noi se possiamo dobbiamo provare a vincere, i tre punti ci mancano da molto: questa deve essere la mentalità".

Il Cagliari ha fatto per la prima volta tre risultati utili consecutivi in questa stagione.
"Quest'anno abbiamo avuto tanti infortuni, tutti giocatori importanti, tanti nella stessa partita: con la Roma ne avevamo sei fuori. Aver recuperato gente come Dalbert, Keita e altri è importante. Ho delle idee in mente, se chi penso debba stare in campo sta bene ne beneficia il gioco".

Avete attaccato di più gli spazi e limato le disattenzioni difensive.
"Ha detto tutte cose giuste, è vero. In fase di possesso, siccome il Verona marcava a uomo, volevo allungare la linea: Dalbert si alzava sulla linea di Keita, e quelle aperture sugli esterni erano previste. Sono contento di aver visto il 50-60% di quello che avevo chiesto".

Cosa farete sul mercato? Vi muoverete in funzione del 3-5-2?
"Il mio modulo preferito sarebbe il 3-4-3, o per meglio dire il 3-4-2-1. Quando ho potuto ho fatto così, anche a Napoli: in fase difensiva Hamsik faceva la mezzala e diventava un 3-5-2 'storto', quando si attaccava Hamsik faceva il trequartista. Per fare un gioco che l'allenatore ha in mente servono giocatori congeniali, altrimenti mi devo adattare alla rosa che ho a disposizione".

Tudor dice che questa sera si è perso molto tempo.
"Non voglio far polemiche che non esistono. Quando è successo il parapiglia ho visto falli molto veementi: quando c'è gente che si fa male si perde tempo.. Se si riferisce al fallo laterale di Caceres, siccome marcavano tutti, Caceres non l'ha mica fatto apposta. Il Verona è una delle squadre più asfissianti, non risparmiano nulla nell'uomo contro uomo: è stata una partita molto maschia, perdipiù noi volevamo vincere come il Verona, non vedo perché avremmo dovuto perdere tempo".

23.31 - Finisce la conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000