Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Empoli, Zanetti: "Tutto da salvare, tranne il risultato. Non vado via preoccupato"

LIVE TMW - Empoli, Zanetti: "Tutto da salvare, tranne il risultato. Non vado via preoccupato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 agosto 2022, 23:18Serie A
di Niccolò Pasta

22.50 - Ko di misura per l'Empoli, che cade al Picco di La Spezia sotto i colpi di M'Bala Nzola. Tra pochi minuti l'allenatore dei toscani Paolo Zanetti interverrà in conferenza stampa, pronto a commentare la prestazione dei suoi. Segui le sue parole su TMW.

23.12 - Inizia la conferenza stampa.

Cosa si può salvare?
"Tutto, tranne il risultato. Non dico niente di strano se dico che non abbiamo meritato di perdere. Abbiamo fatto un primo tempo alla pari, e nel secondo tempo è stata una partita a senso unico, in cui abbiamo avuto occasioni, anche se potevamo fare di più. Abbiamo preso un gol evitabile, abbiamo reagito e nel secondo tempo abbiamo risposto, martellando. Bisogna restare lucidi quando si perde, conta solo il risultato ma non è così. Stiamo costruendo qualcosa, i ragazzi mi hanno dato una bella risposta, come Lammers, Cambiaghi, Destro. Non vado via incazzato o affranto e preoccupato, c'è da lavorare duro".

Lammers ha fatto molto bene.
"Oggi la partita dice questo. Non sono sorpreso per Lammers, che non è uno scappato di casa. È un giocatore importante, che può solo crescere. È arrivato da una settimana, l'ho messo perché può dare tanto. È mancata la zampata, che fa la differenza. Ma non posso soffermarmi solo su questo, siamo stati un po' fragili e abbiamo sofferto in maniera troppo semplice, ma nel secondo tempo abbiamo contenuto facilmente cambiando lo stato d'animo. Eravamo convinti di riprenderla e vincerla. Nei miei ragazzi ho visto voglia e consapevolezza, che avrei voluto vedere anche nel primo tempo".

Si aspetta qualcosa dal mercato?
"Non è che aspetto qualcosa, io non ho chiesto nessun giocatore. In difesa siamo contati, grazie a Dio nessuno si è fatto male. In mezzo arriverà qualcosa, speriamo che il mercato ci faccia tenere Bajrami e se non sarà così lo sostituiremo. Il mercato finisce tra qualche settimana, non si può pensare di arrivare completi oggi. In virtù di questo sono fiducioso, il livello sarà alzato e questa è una buona base".

23.18 - Si chiude la conferenza stampa.