Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Hellas Verona, Baroni: "Atteggiamento propositivo, strada giusta"

LIVE TMW - Hellas Verona, Baroni: "Atteggiamento propositivo, strada giusta"TUTTO mercato WEB
venerdì 1 dicembre 2023, 13:12Serie A
di Francesco Galvagni

Tra pochi minuti il tecnico dell'Hellas Verona Marco Baroni parlerà dalla sala stampa della sede del club scaligero per presentare il match che domenica vedrà i gialloblù sfidare l'Udinese dell'ex Gabriele Cioffi nel match valido per la quattordicesima giornata di andata del campionato di Serie A. Tuttomercatoweb vi offre come di consueto la diretta live testuale della conferenza stampa.

13.02 - Inizia la conferenza stampa

Domenica si darà continuità a livello tattico?
"Sicuramente a livello di prestazione, con il Lecce c'è stata voglia di vincere la partita e questo è l'atteggiamento giusto. Direi che la prestazione globale è stata positiva, abbiamo subìto un goal inaspettato che ha messo timore alla squadra, poi la squadra ha recuperato due volte il risultato e questa è la strada giusta. Penso che questo atteggiamento propositivo possa dare maggior fiducia".

Dawidowicz come sta?
"Pawel è uno che vorrebbe esserci sempre, dobbiamo seguire quello che è l'iter dell'infortunio, vediamo".

Saponara?
"Si sta allenando, io pretendo di più, ma non perchè non si stia impegnando, c'è bisogno di corsa e io penso che lui ci possa dare una mano".

Cosa manca per tornare alla vittoria?
"Lunedì la squadra ha fatto una buona prova, undici tiri nello specchio della porta, se replichiamo partite di questo genere è probabile che ci si riavvicini alla vittoria".

Quanto è importante sentire la fiducia della società in questo momento?
"La società mi è stata vicino, ma direi a tutta la squadra, ha capito le difficoltà, abbiamo un direttore che è sempre in campo, che vede come lavoriamo, da questo punto di vista la squadra crede nel lavoro, si spinge tutti insieme per cercare di invertire la rotta, in questo momento abbiamo virato per quanto riguarda il sistema di gioco e la risposta è stata importante".

Doig fuori lunedì, scelta tecnica o condizione non ottimale?
"Josh non ha mai fatto quel ruolo, l'ha fatto solo in nazionale, è stato fermo per infortunio, noi crediamo in lui e sappiamo che il ragazzo è pronto".

L'Udinese?
"E' una squadra forte, fisica e ben strutturata, ma questo ci deve dare maggior convinzione perchè abbiamo bisogno di punti e di continuità di prestazione".

13.13 - Finisce la conferenza stampa

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile