Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Juventus, Allegri: "In campo Pellegrini e Kulusevski, fuori Ramsey. Ambiente sereno"

LIVE TMW - Juventus, Allegri: "In campo Pellegrini e Kulusevski, fuori Ramsey. Ambiente sereno"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 4 dicembre 2021, 14:11Serie A
di Simone Dinoi
fonte inviato all'Allianz Stadium
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!

13:45 - Massimiliano Allegri presenta Juventus-Genoa, gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A, in programma domani alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. TUTTOmercatoWEB.com vi riporta la conferenza stampa dell’allenatore bianconero, prevista per le ore 14, in diretta.

14:02 - Allegri prende posto nella sala stampa dell’Allianz Stadium: comincia ora la conferenza del tecnico della Juventus.

Come sta la squadra?
“Bisogna cercare di tornare alla vittoria, ne abbiamo perse tre, non di seguito, ma l'ultima con l'Atalanta sì. Il Genoa arriva da tre sconfitte e un pari, Shevchenko è bravo anche se è giovane, ha avuto una bella esperienza con l'Ucraina raggiungendo ottimi risultati. Con il Genoa ho sempre avuto partite complicate. Per noi è una partita da vincere, da affrontare nel miglior modo possibile”.

Ci sarà ancora presenza massiccia di giovani come Pellegrini e Kulusevski?
“Pellegrini dovrebbe giocare così come dovrebbe giocare Kulusevski, gli altri vedrò domattina. Quella di Salerno è stata una bella partita con tanti giovani in campo, la conferma del lavoro della società che stiamo facendo insieme. Insieme a questi ci sono tanti giocatori di esperienza, in questo momento qualcuno riposa perché abbiamo giocato tante partite. Dobbiamo far recuperare i giocatori che hanno giocato di più”.

Locatelli può rifiatare?
“Per ora sta ancora in piedi quindi gioca. Poi vedremo quando farlo recuperare. Sono più energie mentali che fisiche, se ti mancano non riesci a fare una partita fisica. Manuel sta discretamente bene”.

Che indicazioni sono arrivate da Salerno? Serve fare un filotto di partite alla squadra...
"Non li abbiamo fatti finora ma c'è sempre una prima volta. A Salerno abbiamo fatto una buona partita. Dev'essere la base da qui a giugno prossimo, pensiamo al Genoa che in casa abbiamo steccato tre volte. Dobbiamo fare una partita in serenità e con tecnica".

Quando torna De Sciglio?
“De Sciglio e McKennie da settimana prossima dovrebbero tornare con la squadra”.

Come sta Ramsey?
“Ramsey per ora è ancora ai bordi del campo, non è disponibile”.

Rabiot può giocare nei due di centrocampo? Domani Morata titolare?
"Rabiot in nazionale tra l'altro gioca nei due, in questo momento fa meglio quel ruolo lì che la mezzala. Morata ha fatto bene così come Kean. Domattina valuterò chi far giocare, sono comunque contento di tutti e due”.

Arthur dal primo minuto?
“Non ho ancora deciso, oltre a Locatelli gli altri di metà campo ancora non li so. Di Arthur sono contento perché è un ottimo professionista oltre che giocatore. Ora abbiamo un po' di partite, quando è stato chiamato in causa ha fatto buone partite e questo è un buon segno”.

Come sta Bernardeschi?
"Sta bene. A Salerno ha fatto bene, negli ultimi due allenamenti un po' peggio".

Cosa pensa dei tanti infortuni in Serie A di questo periodo?
"L'ho già detto varie volte, in questi due anni, con la pandemia, è cambiato tanto. Il campionato è stato fermo con tante partite concentrate. I giocatori erano abituati a riposare e hanno giocato partite, è ripartito subito il campionato. Le nazionali... sono stati due anni anomali. Poi ci sono organi di competenza per valutare soluzioni, nell'interesse dello spettacolo e per i giocatori. Troveranno sicuramente soluzioni, così da avere spettacolo massimale".

Ha stimolato i giocatori sul fatto che si parla più della Juve fuori campo che in campo?
“Per quanto riguarda la serenità dell’ambiente è totale. Bisogna vincere un filotto di partite adesso, per il resto non ho niente da commentare, la società ha fatto comunicati e ha professionisti che si occupano della vicenda. La società ci dà totale serenità e tranquillità. Intanto noi cerchiamo di tornare a vincere domani in casa e poi chiudiamo il girone di Champions e dopo vediamo a Venezia”.

14:11 - Termina ora la conferenza stampa di Massimiliano Allegri.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000