Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Lecce, Piccoli: "Il calcio dà e toglie: bellissimo esultare con tutti"

LIVE TMW - Lecce, Piccoli: "Il calcio dà e toglie: bellissimo esultare con tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 dicembre 2023, 15:50Serie A
di Filippo Verri
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!

15.45 - Roberto Piccoli parla in conferenza stampa dopo Lecce-Bologna.

Da VAR a VAR.
"Il calcio dà e toglie, con il VAR quando segni devi trattenerti un po' sull'esultanza. Sul rigore sono andato cattivo con l'intenzione di far gol è stato bellissimo esultare con tutti i tifosi e i compagni".

Clima positivo.
"La città, la società e i tifosi ci trasmettono l'atteggiamento per cui non dobbiamo mollare mai. Fino al triplice fischio può succedere di tutto. Il calcio è veloce, con uno schiocco di dita può cambiare tutto. Sono contento per me ma anche per la squadra. Il pallone pesava ma ero tranquillo, sapevo che potevo far gol e portare a casa un punto importante".

Come analizzi la partita?
"Nel secondo tempo ci siamo un po' abbassati, ma c'è anche la bravura dell'avversario. Siamo stati bravi a reggere a tener duro. Alla fine abbiamo portato a casa un punto e questo è quello che conta per arrivare alla salvezza".

Eri sicuro di segnare?
"Ho preso il pallone per tirare il rigore perché ero sicuro di me. Ringrazio Falcone perché è stato bravo a prendere il rigore. Ho segnato io ma il gol è della squadra".

Ora affronterai la tua ex squadra.
"Sarà una partita importante per me la prossima contro l'Empoli, lì sono stato veramente bene. Ma quando si scende in campo non si guarda in faccia nessuno e si cerca di portare a casa i tre punti".

In questo momento sei più in forma di Krstovic.
"Con Krstovic c'è una sana competizione, fa bene ad entrambi e alla squadra. C'è un bel gruppo, ridiamo e scherziamo in allenamento. Se parto titolare io lui è contento per me e viceversa. Bisogna farsi trovare pronti quando il mister ci chiama in causa".

15.49 - Termina la conferenza di Piccoli.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile