Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, Pioli: "Dobbiamo andare sempre oltre. Zlatan? Deve ringraziare i compagni"

Milan, Pioli: "Dobbiamo andare sempre oltre. Zlatan? Deve ringraziare i compagni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 1 dicembre 2021, 23:11Serie A
di Mattia Alfano

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato il successo ottenuto per 0-3 sul Genoa di Shevchenko: “Ibrahimovic è l’unico giocatore che mi ha scritto dopo il rinnovo (ride, ndr). A parte tutto, è una stagione che può darci delle soddisfazioni, mi sono piaciuti i miei ragazzi. Abbiamo avuto la giusta reazione, non possiamo fare solo il compitino. Dobbiamo sempre andare oltre. L’arrivo di Zlatan ha migliorato un po’ tutto ma anche i suoi compagni sono stati bravi a seguirlo. Anche Zlatan deve dire grazie a loro perché ha ricevuto tanto e così è tornato al top. Se non abbiamo il pallone dobbiamo cercare di riconquistarlo il prima possibile e oggi lo abbiamo fatto bene tutti. E se hai questa voglia e determinazione, allora cresce anche la qualità del gioco. I trequartisti sono stati bravi a non dare punti di riferimento. Siamo stati bravi, abbiamo fatto una partita giusta. Messias? Le gerarchie cambiano continuamente, ho tanti giocatori forti e per me sono tutti titolari. Junior doveva un po’ ambientarsi, ma conoscevamo le sue qualità. Abbiamo sempre pensato che avesse le qualità giuste per noi. E oggi lo ha dimostrato, dato che ha fatto due gol di qualità. Godiamoci questa vittoria, ma ora testa alla prossima partita contro la Salernitana. Purtroppo c’è stato l’infortunio di Simon, aspettiamo l’esito degli esami ma mi auguro che non sia una cosa lunga. Comunque ho voluto sostituire Gabbia perché è stato ammonito e non volevo rischiare”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000