Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan, resta ancora viva (nonostante il PSG) la pista Renato Sanches

Milan, resta ancora viva (nonostante il PSG) la pista Renato SanchesTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
lunedì 4 luglio 2022, 07:15Serie A
di Antonello Gioia

Qualche settimana fa era tutto fatto con il Milan, poi le difficoltà con i rinnovi di Paolo Maldini e di Ricky Massara, poi l'inserimento del Paris Saint-Germain dell'ex ds del Lille Luis Campos, poi le voci sulla volontà del portoghese di scegliere la Francia e non l'Italia, poi le parole del presidente Letang su una non-offerta dei parigini, poi le speranze ancora vive per il club rossonero: tutto ciò è, in breve, l'affaire Renato Sanches.

Il Milan c'è ancora
Il presidente del Lille, Olivier Letang, contattato dalla redazione di Sportitalia, si era così espresso sull'interesse del PSG per il portoghese: "Non abbiamo mai ricevuto offerte dal Psg per Renato Sanches". E il Milan, in questa situazione di impasse, tiene viva la pista per il calciatore del Lille. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, le richieste dello stesso calciatore e il suo agente, Jorge Mendes, sono un po' cambiate nel corso delle ultime settimane, ma al momento ci sono ancora delle possibilità per il club di via Aldo Rossi di arrivare al centrocampista del Lille.

Pioli ha il ruolo pronto
In caso di buon esito della trattativa, il Milan accoglierebbe Renato Sanches a braccia aperte e gli consegnerebbe le chiavi della formazione titolare rossonera. Pioli, infatti, lo potrebbe schierare sia da centrocampista centrale (al fianco di uno tra Tonali e Bennacer) che, soprattutto, da trequartista atipico; il tecnico rossonero, d'altronde, predilige nel ruolo di numero 10 un giocatore che sappia fare più il centrocampista che l'attaccante e, sotto questo punto di vista, Renato Sanches sembra la pedina ideale.