Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Nesta nuovo tecnico del Monza: "Non vedo l'ora, grazie ad Adriano Galliani"

Nesta nuovo tecnico del Monza: "Non vedo l'ora, grazie ad Adriano Galliani"TUTTO mercato WEB
giovedì 13 giugno 2024, 14:23Serie A
di Simone Bernabei

Tramite i propri profili social, Alessandro Nesta ha parlato del nuovo ruolo da allenatore del Monza, ringraziando la società e Adriano Galliani per la fiducia nell'avergli affidato la gestione della squadra nel dopo Raffaele Palladino:

"Non vedo l’ora di cominciare, non vedo l’ora che arrivi il primo giorno di ritiro, non vedo l’ora di mettere la mia passione e la mia dedizione al lavoro al servizio di questa squadra. Grazie ad Adriano Galliani e a tutto il Monza", ha scritto l'ex difensore.

Nelle scorse ore lo stesso Galliani aveva così parlato del nuovo allenatore: "Sarà Alessandro Nesta il nuovo allenatore che dal 1° luglio assumerà l’incarico. Presentare Alessandro Nesta è superfluo, grandissimo giocatore che con il Milan di Berlusconi ha vinto due Champions, Supercoppe Europee, Mondiale per Club segnando anche gol, scudetti, coppe Italia, supercoppe Italiane…Un grandissimo giocatore. Un allenatore cresciuto da Miami passando per Frosinone e adesso Reggiana e che noi consideriamo assolutamente maturo. Qualcuno dice che non ha mai allenato in A. Ricordo solo a qualche scettico, e sono pochi, che il signor Arrigo Sacchi non aveva mai allenato in Serie A così come Raffaele Palladino. E siccome c'è un detto che dice 'non c’è due senza tre', speriamo che Nesta abbia la stessa fortuna dei suoi predecessori".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile