Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, addio Spinazzola. Bellanova il prescelto per sostituirlo

Roma, addio Spinazzola. Bellanova il prescelto per sostituirlo TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 25 giugno 2024, 07:45Serie A
di Dario Marchetti

Il 30 giugno è ormai arrivato e con lui anche le scadenze naturali di diversi contratti, tra cui quello di Leonardo Spinazzola. Arrivato con il diesse Petrachi nello scambio con Luca Pellegrini, l’esterno giallorosso ha condito la sua esperienza tra alti e bassi dovuti soprattutto agli infortuni. A gennaio, quando ancora c’era Mourinho in panchina, lo strappo definitivo con il giocatore che sembrava già pronto a partire per l’Arabia Saudita. Poi l’avvicendamento con De Rossi e altri sei mesi di roma nei quali comunque ha alternato ottime prestazioni ad altre meno buone che lo hanno portato anche a rimanere fuori dai convocati di Spalletti. Il margine per ricucire e rinnovare anche non c’è mai stato e per questo tra pochi giorni ognuno andrà per la sua strada.

La Roma, tra l’altro, ha già individuato da tempo il suo erede: stiamo parlando di Bellanova del Torino. Perché se da una parte è stato già riscattato Angelino, dall’altra serve qualcuno che numericamente completi la coppia e rappresenti anche un colpo in prospettiva. Certo il Torino lo valuta non meno di 25 milioni, una cifra che oggi la Roma non può spendere perché il tesoretto non è tanto e gran parte andrà via per l’attaccante o l’esterno.

Per questo diventa fondamentale il lavoro di Ghisolfi nel trattare con Cairo, cercando di convincere i granata a inserire delle contropartite. Tra queste anche Nicola Zalewski. Per la trattativa servirà ancora tempo perché ora il calciatore è ancora impegnato con l’Europeo e come sempre in questi casi ogni discorso più approfondito sarà rimandato a dopo il torneo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile