Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Salernitana-Maggiore, da limare ultimi dettagli. C'è ottimismo, manca ancora la firma

Salernitana-Maggiore, da limare ultimi dettagli. C'è ottimismo, manca ancora la firmaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 14:51Serie A
di Luca Esposito

Molte testate giornalistiche locali e nazionali parlano di Maggiore già in viaggio per Salerno. Il centrocampista, non è certo un mistero, è diventato l'obiettivo principale della Salernitana e ha tutte le caratteristiche necessarie per rendere altamente competitivo un reparto che va rinforzato qualitativamente e numericamente. Allo stato attuale possiamo dire che l'operazione è assolutamente ben avviata: il giocatore, dopo il parziale dietrofront di mercoledì scorso, ha accettato le condizioni della Salernitana e firmerebbe un quadriennale da oltre un milione di euro a stagione. Da limare, come detto, gli ultimi dettagli. In mattinata l'oramai ex capitano dello Spezia ha incontrato al dirigenza bianconera per mettere a posto le ultime questioni burocratiche e trattare sulla buonuscita e questo ha ritardato la partenza per Salerno. Si sperava addirittura di poterlo accogliere prima delle 12 per inserirlo nella lista da consegnare alla Lega e convocarlo in extremis. Non è stato possibile, ma ve lo accennammo già ieri sera. Anche tra Spezia e Salernitana bisogna sistemare le ultime cose: il direttore sportivo Morgan De Sanctis opterebbe per una offerta inferiore ai 4 milioni di euro poichè ai procuratori verrebbero garantite commissioni più alte rispetto al budget originariamente prefissato, il ds è altresì convinto che l'affare possa chiudersi con calma anche  nei prossimi giorni a cifre più vantaggiose. Ma Iervolino non vuol perdere ulteriormente tempo, ha fissato le visite mediche per la giornata di lunedì ma aspetta la fumata bianca entro stasera altrimenti potrebbe ritrattare e iniziare a guardarsi intorno. Intendiamoci: la trattativa è agli sgoccioli e ci sono tante possibilità che Maggiore sia il perno del centrocampo granata. Ma chi scrive ha l'obbligo di raccontare la verità senza fughe in avanti e, per ora, la firma sul contratto non c'è. "Lo confermo. Speriamo giochi per noi ma non è ancora fatta" ha detto Maurizio Milan ai cronisti presenti al Mary Rosy. Lo riporta TuttoSalernitana.