Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sassuolo, Carnevali: "Per Frattesi aspetto chiamate. Qualche offerta c’è già stata, dall'estero"

Sassuolo, Carnevali: "Per Frattesi aspetto chiamate. Qualche offerta c’è già stata, dall'estero"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 1 dicembre 2022, 19:45Serie A
di Simone Lorini

Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva del rendimento di Pinamonti con la maglia neroverde e non solo: "Su di lui abbiamo fatto un investimento importante, è giovane ed è andato a sostituire Scamacca, avendo la stessa età (1999). Ci crediamo molto: è già nel giro della nazionale maggiore. Siamo soddisfatti e fiduciosi che potrà fare qualcosa di importante sapendo che serve tempo ma che potrà esprimersi a livelli notevoli".

Al Sassuolo lei recentemente ha detto: chi non ha le motivazioni per sposare il nostro progetto e per restare, porti una soluzione e vedremo cosa si potrà fare…
"Fa parte della nostra politica. E’ una società giovane che vuole avere solo ragazzi motivati. Sono 10 anni di A consecutivi per noi, come detto, stiamo crescendo sotto tutti gli aspetti e abbiamo una proprietà forte che non ci fa mancare nulla. Questo deve darci la possibilità ma anche la consapevolezza nel credere nei nostri mezzi con l’obiettivo di fare sempre meglio rispetto al giorno precedente”.

Capitolo Frattesi: sta avendo un rendimento di altissimo livello. Il giocatore ha detto però di attendere una chiamata dalla Roma o forse dal Napoli
“E’ un ragazzo che ha fatto un suo percorso andando a giocare anche in categorie inferiori. E’ con noi da un po’ di anni, quest’anno si sta esprimendo bene e ha un grande potenziale. Sta aspettando una chiamata dalla Roma? Beh io l’aspetto non solo dalla Roma, ma anche da altre società.. E’ un giocatore a cui vorremmo dare la possibilità di andare in un grande club: in questo senso non abbiamo mai rifiutato niente a nessuno, se saranno soddisfatte le nostre richieste. Lui sa che deve crescere un po’ di più, fare qualcosa in più, sono convinto che nella seconda metà di stagione consacrerà le sue caratteristiche. Nel periodo estivo vedremo che tipo di possibilità ci sono. Qualche offerta c’è già stata, anche se non direttamente dalla Roma, ma dall’estero, ma credo che a gennaio difficilmente cederemo i nostri giovani più importanti”.