Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Terremoto Juventus, il ministro Abodi: "Nello sport si può morire e poi rinascere"

Terremoto Juventus, il ministro Abodi: "Nello sport si può morire e poi rinascere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 7 dicembre 2022, 18:15Serie A
di Pietro Lazzerini

All'uscita dal question time alla Camera, il ministro dello sport Andrea Abodi ha rilasciato alcune dichiarazioni a proposito della maxi inchiesta che sta coinvolgendo la Juventus e i suoi vertici: "In questo momento mi trovo nel mezzo alla procura ordinaria e a quella della Figc - riporta Sky Sport - Non spetta certo a me dire chi è colpevole e chi non lo è. Però la cosa bella dello sport e quindi anche nel calcio, è che si può morire e poi rinascere. In passato è successo a tante squadre, come il Napoli, il Palermo e la stessa Juventus che è andata in Serie B. A costo di essere giudicato come un pericoloso sognatore, credo che debba arrivare il momento della chiarezza e della responsabilità".

Primo piano
TMW Radio Sport