Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Giuliani: “Caso Juventus, la situazione rischia di influenzare anche altre squadre”

TMW RADIO - Giuliani: “Caso Juventus, la situazione rischia di influenzare anche altre squadre”TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 aprile 2023, 23:26Serie A
di Simone Lorini

Il noto avvocato Francesco Giuliani è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Piazza, per parlare dell’inchiesta alla Juventus: “La situazione rischia di influenzare anche altre squadre, che magari hanno già fatto dei progetti per il futuro, in un momento invece ancora di totale incertezza. La giustizia sportiva comunque non ne esce bene, perché la certezza giuridica è andata totalmente a farsi benedire. Per quel che riguarda il secondo filone, ossia quello riferito agli stipendi, non potrà che aver impatto sul campionato prossimo. La pena per la situazione attuale invece potrebbe essere afflittiva riguardo i piazzamenti europei: se la Juventus dovesse guadagnare un piazzamento europeo non sarebbe ammessa alla competizione europea in questione nella prossima stagione. La condanna dei dirigenti è comunque la conferma del fatto che delle violazioni ci siano state”.

"Tutto deriva comunque dalla riapertura della procura del caso per l’individuazione di una sistematicità delinquenziale, come la definisce la stessa procura di Torino. Le altre squadre al momento non possono essere punite proprio perché coinvolte in situazioni singole. La regolamentazione su questo tipo di circostanze resta molto difficile, perché sulle valutazioni dei giocatori c’è una diversità di opinioni che al momento non può essere oggettivizzata”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile