Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Trofei, Totti e acquisti: cosa i tifosi chiedono per i 94 anni della Roma

Trofei, Totti e acquisti: cosa i tifosi chiedono per i 94 anni della RomaTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 22 luglio 2021 08:30Serie A
di Dario Marchetti

E’ la polemica più vecchia del mondo, ma ogni anno la Roma festeggia due volte il suo compleanno. Il club vede nel 7 giugno 1927 la data di fondazione, mentre per i tifosi quella corretta è il 22 luglio dello stesso anno. Per questo nella nottata si sono dati appuntamento a Piazza del Popolo per sfilare in un corteo di cori e fumogeni fino a Via degli Uffici del Vicario. Una festa vera e propria per i 94 anni della società, in attesa di riscuotere i regali. I tifosi non li chiedono solo a Pinto, ma soprattutto a Mourinho. Dopo aver vinto l’ultimo titolo nel 2008 con Spalletti in panchina, nella Capitale c’è voglia di riportare un trofeo. Lo sa lo Special One che per ora mantiene un profilo basso, ma in cuor suo punta molto su competizioni come Coppa Italia e Conference League. Dal primo giorno a Trigoria sta cercando di costruire una mentalità diversa. Clima disteso ma allo stesso tempo competitivo, fa battute per punzecchiare i suoi calciatori e spronarli a dare di più. Ne sa qualcosa Villar, preso di mira durante la partita con la Ternana. Nessuno se la prende, sanno benissimo come è fatto Mourinho e credono che seguendolo in tutto e per tutto possano arrivare dei risultati e dei regali, troppo pochi in 94 anni di storia. Poi le richieste non si fermano solo ai trofei perché spesso è il cuore e il sentimento a smuovere l’animo dei tifosi. Come quando una decina di supporters giallorossi fermano Tiago Pinto fuori Trigoria chiedendo di riportare Francesco Totti nella Roma. I tempi, però, non sono maturi ancora e non dipende unicamente dalla volontà del club. Anzi, pesa molto la decisione dell’ex capitano che per il momento si trova bene in questa nuova figura a metà tra un agente e uno scout. Le basi per il futuro, però, sono gettate e qualora ci fosse la possibilità i Friedkin non aspetterebbero due volte nel coglierla perché il terreno che hanno preparato è quello per un rientro. E allora mentre i tifosi aspettano Totti e i trofei, chiedono gli acquisti e in questo Tiago Pinto sta provando ad accontentare tutti. Nelle prossime ore arriverà Vina e forse già nel weekend (al più tardi a inizio settimana) sarà la volta di Xhaka. Ora non resta che aspettare per il resto dei regali.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000