Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Voeller: "Francia grande favorita. Noi e l'Italia ce la giochiamo, Austria e Croazia sorprese"

Voeller: "Francia grande favorita. Noi e l'Italia ce la giochiamo, Austria e Croazia sorprese"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
martedì 11 giugno 2024, 10:30Serie A
di Simone Bernabei

Rudi Voeller, attuale direttore tecnico della Germania, ha parlato alla Gazzetta dello Sport in vista dell'imminente inizio degli europei toccando anche il tema dell'Italia di Luciano Spalletti:

Vi considerate outsider o favoriti?
"Per me la Francia è la grande favorita, anche loro possono non avere qualche volta un gioco bellissimo, però hanno i giocatori più forti: la rosa è incredibile. Poi ci sono tra cinque e sette squadre che possono combattere con tutti. Noi, l’Italia, l’Olanda, l’Inghilterra, Portogallo, Spagna. Poi aspettiamoci anche le sorprese, tipo Austria o Croazia".

Cosa le raccontano i suoi amici italiani del lavoro di Spalletti?
"Non ho visto le ultime amichevoli e poi nelle partite prima di un torneo non si è mai brillanti, perché provi sempre qualcosa. Ma il lavoro di Spalletti è sotto gli occhi di tutti, come quello che ha fatto a Napoli. Gli azzurri sono sempre una buona squadra, possono fare bella figura anche a questo Europeo. È difficile giocare contro l’Italia".

Negli ottavi ci potrebbe essere già Italia-Germania, se arrivano entrambe seconde nel girone: è un augurio o una minaccia?
"Il traguardo più importante è riuscire a passare il girone, questo è il nostro primo obiettivo e con tutto il rispetto per gli avversari, vorremmo farlo da primi in classifica. Già da venerdì sera, dalla partita inaugurale dell’Europeo vorremmo mettere le cose in chiaro, con l’aiuto del nostro pubblico".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile