Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sampdoria, Novellino su Accardi: "Gran lavoro a Empoli, è uno che crea e non distrugge"

Sampdoria, Novellino su Accardi: "Gran lavoro a Empoli, è uno che crea e non distrugge"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
domenica 23 giugno 2024, 14:04Serie B
di Paolo Lora Lamia

Pietro Accardi è da poco stato nominato direttore dell'area tecnica della Sampdoria. Del nuovo dirigente blucerchiato ha parlato un suo ex maestro ovvero Walter Novellino, in un'intervista a Il Secolo XIX.

È stato il primo allenatore di Accardi alla Samp.
"Arrivò da terzino, l’ho trasformato in centrale e andò benissimo, era bravo. Sì, Flachi mi suggerì la mossa, questa era la nostra forza, tutti davano una mano. Decidevo io ma ascoltavo molto: i risultati li fai così. E Pietro mi aiutava nel tenere unito il gruppo, dote che ha fatto valere poi da dirigente. A Empoli è stato bravissimo, è uno positivo che cerca di creare, non di distruggere".

A Empoli ha conquistato due promozioni in A.
"La scuola Novellino è stata importante. Pietro è cresciuto con persone da cui ha saputo apprendere, vedi Corsi presidente eccellente. Nel calcio devi essere bravo a “rubare” il mestiere da altri".

Aver giocato nel Doria gli darà una marcia in più?
"Sì perché ci metterà l’anima. Sa cosa vuol dire “Sampdoria”, lo sento pure io ora, mentre parlo. Se sei stato blucerchiato puoi andare via ma il cuore resta lì, batte nella Sud".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile