Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Italia, Boattin: "Ottimo inizio, ora tre punti a Helsinki per non vanificare tutto"

Italia, Boattin: "Ottimo inizio, ora tre punti a Helsinki per non vanificare tutto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 6 aprile 2024, 19:49Calcio femminile
di Tommaso Maschio

“Dopo il fischio finale ci siamo godute il bellissimo successo con i nostri tifosi. Iniziare il girone in questo modo ti dà entusiasmo e ti permette di affrontare il prossimo appuntamento con uno spirito diverso, ma ora per non rischiare di vanificare tutto dobbiamo conquistare i tre punti anche a Helsinki. Il nostro obiettivo è chiudere il raduno a punteggio pieno. La testa è già al prossimo match”. Parla così dal ritiro della Nazionale a Coverciano la terzina Lisa Boattin all’indomani del successo sui Paesi Bassi nella prima gara delle qualificazioni a Euro 2025.

“Lavoriamo con molta serenità, il mister ci dà indicazioni semplici ma molto chiare, noi ci fidiamo di quello che ci dice e riusciamo a riportarlo in campo. Siamo un bel gruppo e c’è grande coesione. Sono questi i fattori che ci permettono di esprimerci al meglio e i risultati ci stanno facendo capire che siamo sulla strada giusta. - continua la bianconera come si legge sul sito della FIGC - La cosa che mi ha colpito di più della splendida serata è stato lo spirito di squadra: abbiamo lavorato insieme, ci siamo aiutate e c’era comunicazione tra i reparti. Si è visto il lavoro che abbiamo fatto in settimana”.

Infine uno sguardo alla gara di martedì (ore 18:15 diretta su Rai 2) a Helsinki dove le azzurre saranno chiamate a confermarsi: “Ci aspettano 90 minuti complicati, farà freddo e giocheremo su un campo sintetico. La gara andrà preparata con la stessa attenzione con cui ci siamo avvicinate alla sfida con i Paesi Bassi. Ma una cosa è certa: andiamo lì per vincere”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile