Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'Italia di Soncin alla caccia di un'altra impresa: conquistare il 2° posto ai danni della Svezia

L'Italia di Soncin alla caccia di un'altra impresa: conquistare il 2° posto ai danni della SveziaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 dicembre 2023, 09:00Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Evitata la retrocessione in Lega B ora per l’Italia di Andrea Soncin si apre una prospettiva difficilmente immaginabile qualche mese fa: sia per la forza delle avversarie – la Spagna campione del Mondo e la Svezia arrivata terza, ma prima del Ranking FIFA – sia per le prestazioni deludenti delle azzurre la scorsa estate nel torneo giocato in Oceania. L’Italia ha però dimostrato di sapersi togliere velocemente di dosso le scorie del Mondiale, e la fine turbolenta del ciclo Bertolini con scambi di accuse incrociate, e tornare a mostrare quelle buone cose che solo quattro anni fa avevano fatto innamorare tanti tifosi.

Il pareggio contro la Svezia e soprattutto la vittoria in casa della Spagna di pochi giorni fa hanno permesso infatti alla squadra di tenere a debita distanza la Svizzera, battuta in trasferta all’esordio, e potersi giocare addirittura il secondo posto alle spalle delle iberiche. Contro le elvetiche, già retrocesse, dunque l’Italia andrà alla caccia di un’altra vittoria che potrebbe regalare un piazzamento che oltre a far bene al morale eviterebbe di dover ricorrere allo spareggio con una delle seconde della Lega B per conquistare la certezza di restare nell’élite del calcio continentale. Per farlo però servirà che le scandinave non vincano contro una Spagna che certamente vorrà chiudere al meglio questa prima fase e rifarsi davanti al proprio pubblico dell’inattesa sconfitta di pochi giorni fa.

Appuntamento questo pomeriggio alle ore 19:00 al Tardini di Parma per la squadra di Soncin che avrà un orecchio teso verso quanto succederà alla Rosaleda di Malaga. In caso di arrivo a pari punti sarà infatti la Svezia a salvarsi in virtù dei risultati negli scontri diretti.

Gruppo 4
Martedì 5 Dicembre
Ore 19:00

Spagna-Svezia
Italia-Svizzera
Classifica: Spagna 12 (Final Four), Svezia 7, Italia 7, Svizzera 3 (retrocessa)

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile