Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Danimarca, il ct: “Abbiamo dominato i più forti al mondo dopo aver quasi perso un amico”

Danimarca, il ct: “Abbiamo dominato i più forti al mondo dopo aver quasi perso un amico”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
giovedì 17 giugno 2021 21:21Euro 2020
di Ivan Cardia

Kasper Hjulmand, ct della Danimarca, commenta in conferenza stampa la sconfitta col risultato di 2-1 contro il Belgio: “L’unica cosa che mi dispiace è il risultato, non posso descrivere l’orgoglio che provo per questa squadra. La qualità che hanno dimostrato quattro giorni dopo aver rischiato di perdere uno dei loro migliori amici… è qualcosa di fantastico. Hanno totalmente dominato la squadra più forte al mondo. Voglio ringraziare tutto il supporto che stiamo ricevendo e tutti coloro che ci stanno aiutando. Significa tantissimo per noi. Con Christian nel cuore e nella testa, sappiamo di essere ancora in corsa. Sappiamo che per lui saranno settimane ancora dure, ma vogliamo continuare per lui. Vogliamo battere la Russia, Euro 2020 non finisce qui per noi”.

Lukaku vi ha ringraziati per aver salvato uno dei suoi migliori amici.
“È fantastico, il calcio unisce le persone a prescindere dal loro background. Le cose migliori si vivono col calcio, sono due grandi amici e Lukaku è una grande persona. È un amico molto vicino a Christian, siamo tutti una grande famiglia”.

Cosa pensa del modo in cui avete iniziato la partita?
“Eravamo preparati per il lato emotivo della partita. Io mi sono commosso sull’inno. Ma una volta iniziata la partita abbiamo usato nel migliore dei modi l’energia che arrivava dagli spalti: la cosa migliore era segnare ed è stato fantastico vedere l’inizio della partita”.

Damsgaard ha fatto una grande partita.
“Io lo chiamo Damsinho. Lo conosco da quando era piccolo, ha sempre giocato così, non è una novità per me. Farlo in una partita del genere è fantastico. Non gli importa chi ci sia di fronte, è un calciatore straordinario. È fantastico come il gruppo lo stia facendo crescere”.

Eriksen ha visto la partita. Vi siete sentiti?
"Non ho ancora potuto controllare il telefono, non ci siamo ancora sentiti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000