Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto sul Portogallo: CR7 e una generazione sterminata di talenti. Martinez ci riprova

Tutto sul Portogallo: CR7 e una generazione sterminata di talenti. Martinez ci riprovaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:52Euro 2024
di Gaetano Mocciaro

A otto anni dall'unica affermazione della sua storia, il Portogallo ci riprova. Lo fa con una batteria di giovani sterminata, ma anche con il grande vecchio Cristiano Ronaldo e con un tecnico che, bene o male, ha fatto sempre giocare bene il Belgio ma non ha mai trovato la zampata vincente per portare a casa un trofeo. Il talento è sterminato: Bruno Fernandes, Bernardo Silva, Leao, Cristiano Ronaldo, Gonçalo Ramos, Joao Felix, Cancelo, Ruben Dias e compagnia cantante. Forse non ha il centrocampo migliore di sempre, ma sulla carta è veramente un'armata.

Il percorso verso Euro 2024
18 giugno, Portogallo - Repubblica Ceca (Lipsia, ore 21)
22 giugno, Turchia - Portogallo (Dortmund, ore 18)
26 giugno, Georgia - Portogallo (Amburgo, ore 21)

Portogallo - Liechtenstein 4-0
8' Cancelo, 47' Bernardo Silva, 51' rig. e 63' Cristiano Ronaldo

Lussemburgo - Portogallo 0-6
9' e 31' Cristiano Ronaldo, 15' Joao Felix, 18' Bernardo Silva, 77' Otavio, 88' Leao

Portogallo - Bosnia Erzegovina 3-0
44' Bernardo Silva, 77' e 90'+3 Bruno Fernandes

Islanda - Portogallo 0-1
89' Cristiano Ronaldo

Slovacchia - Portogallo 0-1
43' Bruno Fernandes

Portogallo - Lussemburgo 9-0
12' e 45'+3 Inacio, 18' e 34' Gonçalo Ramos, 58' e 78' Jota, 67' Horta, 83' Bruno Fernandes, 88' Joao Felix

Portogallo - Slovacchia 3-2
18' Gonçalo Ramos (P), 29' rig. e 72' Cristiano Ronaldo (P). 69' Hancko (S), 80' Lobotka (S)

Bosnia Erzegovina - Portogallo 0-5
5' rig. e 20' Cristiano Ronaldo, 25' Bruno Fernandes, 32' Cancelo, 41' Joao Felix

Liechtenstein - Portogallo 0-2
46' Cristiano Ronaldo, 57' Cancelo

Portogallo - Islanda 2-0
37' Bruno Fernandes, 66' Horta

Il calendario:

La stella: Ovviamente è Cristiano Ronaldo che con Roberto Martinez ha ritrovato la verve e i gol dei suoi giorni migliori. Certo, bisognerà vedere quando gli avversari saranno più forti della Slovacchia se rimarrà il titolare indiscusso, anche se alle volte viene proposto un attacco a due con Gonçalo Ramos e una difesa a tre per sfruttare tutti. Non ha bisogno di presentazioni: cinque palloni d'Oro, Euro2016 vinto da protagonista - finale a parte - sei Champions League. Un curriculum sterminato.

Da tenere d'occhio: Antonio Silva un anno fa aveva iniziato la stagione con la squadra B. È entrato nelle rotazioni del Benfica e non è più uscito, giocando tutta la Champions League da titolare e 30 presenze alla sua prima stagione nella Superliga. Ora è un titolare praticamente inamovibile, in Nazionale alle volte si alterna con Inacio ma è spesso al fianco di Ruben Dias, praticamente inamovibile.

Il commissario tecnico: Il 13 luglio compirà 51 anni, Roberto Martinez. Un giorno prima della finale. E chissà che non potrà festeggiare con un giorno di ritardo il compleanno più bello della sua vita. In sei anni alla guida del Belgio più forte di sempre non è riuscito a regalre un alloro a una generazione irripetibile. Una vera macchia in carriera, nonostante un calcio spesso spettacolare. Col Portogallo ha fatto percorso netto nelle qualificazioni, così come l'Italia di Mancini prima di Euro 2020. Che sia di buon auspicio?

L'undici tipo: Diogo Costa; Cancelo, Dias, Antonio Silva, Dalot; Fernandes, Palhinha, Vitinha; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Leao.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile