Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mourinho show: che attacco all'arbitro! Lo Special One è "preoccupato" da Berardi

Mourinho show: che attacco all'arbitro! Lo Special One è "preoccupato" da BerardiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 dicembre 2023, 00:42I fatti del giorno
di Ivan Cardia

José Mourinho ruba la scena. Al tecnico portoghese, del resto, capita molto spesso. Alla vigilia della gara contro il Sassuolo, l'allenatore della Roma ha infatti preso di mira l'arbitro Matteo Marcenaro e Domenico Berardi, stella della formazione emiliana, dichiarandosi preoccupato per il possibile andamento della partita dal punto di vista disciplinare.

Cos'ha detto Mourinho. In più passaggi della conferenza stampa - che qui potete leggere in versione integrale - lo Special One ha evitato di usare giri di parole: "Non mi lascia tranquillo il profilo dell’arbitro e il VAR, con lui abbiamo avuto spesso sfortuna, non abbiamo accettato sempre un determinato profilo di lavoro. Poi mi dispiace perché c’è Berardi che è un giocatore fantastico, lo amo, ma bisogna avere rispetto per gli avversari: è troppo quello che fa per prendere in giro gli altri, per far prendere i gialli. Lo amo e lo odio, quel profilo di comportamento in campo non mi piace, se fosse un mio giocatore non mi piacerebbe per niente". E poi ancora: "Con Marcenaro sicuro domani Mancini prende giallo al 10’ contro Berardi e non gioca con la Fiorentina ma andiamo avanti".

I precedenti con Marcenaro. Se nel caso di Berardi pare trattarsi di una considerazione generale sul modo di stare in campo del 10 neroverde, per quanto riguarda il direttore di gara - che da primo arbitro è in realtà all'esordio in una gara della Roma - Mourinho fa esplicito riferimento a tre precedenti: si tratterebbe di Monza-Roma dello scorso campionato, nonché di Cagliari-Roma e Roma-Udinese di questa Serie A. Qui un approfondimento.

Sulle parole di Mourinho ha aperto un'indagine la Procura FIGC.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile