Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Osimhen ora è un po' più vicino a una cifra da record che non ha dimostrato ancora di valere

Osimhen ora è un po' più vicino a una cifra da record che non ha dimostrato ancora di valereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 17 settembre 2021 12:28Il corsivo
di Marco Conterio

Il trasferimento di Victor Osimhen dal Lille al Napoli, per 70 milioni di euro lordi più 10 di bonus pagabili in 5 anni, è stato il più costoso del calciomercato azzurro. Di sempre. A questi vanno decurtati 20 milioni netti, per arrivare a 46,5: i giocatori in questione furono Orestis Karnezis, Luigi Liguori, Claudio Manzi, Ciro Palmieri. Venti milioni spesi di fatto dal Lille per quattro giocatori liberatisi dal LOSC.

UN NUOVO INIZIO Calciomercato e fantasia, la realtà vede ora il nigeriano come uomo copertina del Napoli. Ma a che prezzo? Certamente, per il bilancio complessivo delle stagioni azzurre, ovvero la mancata qualificazione in Champions League della scorsa stagione e l'eliminazione in Europa League ai sedicesimi contro il Granada, non è positivo. Per adesso Osimhen non ha ripagato il grande investimento di Aurelio De Laurentiis ma la serata di ieri a Leicester sembra l'inizio di qualcosa di nuovo. Presto per sentenze definitive, ma il gesto tecnico sul raddoppio e la quantità di pressing portata per tutta la partita, con successo, alla difesa delle Foxes, lo rendono un giocatore potenzialmente tra i top in Europa.

E' COSTATO (ANCORA) TROPPO In soldoni, che poi di questi le società parlano, oltre che di risultati. Per quanto fatto finora, Osimhen è costato troppo. Nell'ultima Serie A ha segnato 10 gol in 24 partite, un bottino discreto ma che non è stato sufficiente per il Napoli di Gattuso. Con Spalletti, uno capace di far rendere come pochi altri i centravanti, sembra l'inizio di qualcosa di nuovo. In Serie A, però, non aveva ancora segnato. La notte di Leicester può essere qualcosa di nuovo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000