Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Atalanta-Soppy, ci siamo: oggi la chiusura. Tottenham e Nottingham corteggiano Malinovskyi

Atalanta-Soppy, ci siamo: oggi la chiusura. Tottenham e Nottingham corteggiano MalinovskyiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 18 agosto 2022, 08:15Serie A
di Patrick Iannarelli

Un esterno in arrivo, un centrocampista corteggiato dalla Premier League. Si infiamma ancor di più l'estate dell'Atalanta, con un mercato sbloccato dall'addio di Remo Freuler, sbarcato al Nottingham Forest: proprio i Reds hanno alzato il pressing per Ruslan Malinovskyi, corteggiato anche dal Tottenham di Antonio Conte. Nel frattempo gli orobici accoglieranno oggi Brandon Soppy, in arrivo dall'Udinese.

Atalanta-Soppy, ci siamo: oggi la chiusura

Un'accelerata arrivata nelle scorse ore: la Dea ha chiuso l'affare per Brandon Soppy, esterno ormai ex Udinese che tra oggi e domani effettuerà le visite mediche per poi siglare il nuovo accordo negli uffici di Zingonia. L'obiettivo principale di Gian Piero Gasperini è avere a disposizione il giocatore classe 2022 cresciuto nel Rennes già nella sfida di domenica sera contro il Milan.

Tottenham e Nottingham corteggiano Malinovskyi: servono 20 milioni di euro

Nel frattempo il capitolo uscite ancora non si è chiuso. Malinovskyi piace sia al Tottenham che al Nottingham, ma al momento la valutazione della dirigenza nerazzurra è elevata: servono almeno 20 milioni di euro per convincere l'ad Luca Percassi, bloccato anche da una possibile reazione della piazza.

L'obiettivo è sicuramente quello di ringiovanire la rosa, ma anche consegnare una squadra al tecnico di Grugliasco che possa essere competitiva nell'immediato. Operazione non semplice, motivo per cui tutte le offerte verranno valutate con la massima attenzione.