Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna, Fabbian: "Motta maestro di calcio. Sa essere duro quando serve e aiuta a migliorare"

Bologna, Fabbian: "Motta maestro di calcio. Sa essere duro quando serve e aiuta a migliorare"
© foto di Federico De Luca
mercoledì 28 febbraio 2024, 14:30Serie A
di Tommaso Bonan

"Che allenatore è Thiago Motta? Con lui mi trovo benissimo. È un maestro di calcio che chiede molto a ciascuno di noi e sa garantire un clima molto bello, molto sereno all’interno dello spogliatoio, in campo e fuori. Sa essere duro, quando serve. E aiuta a migliorare, tecnicamente e tatticamente". Parla così Giovanni Fabbian, uno dei protagonisti della stagione del Bologna, nella lunga intervista a La Gazzetta dello Sport: "Siamo un gruppo di ragazzi che hanno una gran voglia non solo di vincere, ma di giocare al calcio. Che considerano questo verbo, giocare, non come una pura definizione, ma come un invito a vivere il football come invenzione e disciplina, come talento e organizzazione. Siamo focalizzati sugli obiettivi che mister e società ci danno".

È l’Europa l’obiettivo? Sembra maturo, sembra possibile.
"Non lo so, certo sarebbe fantastico. Il nostro obiettivo è vincere ogni volta che scendiamo in campo. Non sempre ci riusciremo, ma sempre dobbiamo provarci".

Che clima c’è oggi in città?
"I tifosi sono felici, con quel modo non eccessivo, non arrogante che è proprio di questa città. Tutto è sobrio e tutto però è allegro, almeno finora. I tifosi ci supportano e vedere lo stadio pieno e colorato aiuta tutti noi a dare il meglio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile