Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna, Lykogiannis: "Andiamo a Salerno per vincere. Il gol su punizione? Me lo sentivo"

Bologna, Lykogiannis: "Andiamo a Salerno per vincere. Il gol su punizione? Me lo sentivo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 23:30Serie A
di Dimitri Conti

Charalampos Lykogiannis, difensore del Bologna, parla così ai canali ufficiali del club dopo il bel gol su punizione da lui segnato nell'ultimo turno di Serie A a Lecce: "Sono contentissimo, anche se mi dispiace non aver vinto la partita, era fondamentale per noi per poter risalire la classifica. Dopo gli allenamenti mi piace fermarmi a calciare le punizioni, finalmente è arrivato il gol in partita. Me lo sentivo, pensiamo positivo verso la Salernitana, sarà simile al Lecce: dovremo preparare bene la partita e andare a prenderci i tre punti".

Serviva il secondo gol a Lecce.
"Sì, c'è rammarico, anche io ho avuto un'occasione. Queste partite vanno chiuse subito o succede com'è successo".

Vi manca la vittoria in trasferta.
"Tantissimo. E voglio ringraziare i nostri tifosi venuti fino a Lecce, penso ci saranno anche domenica. Andiamo all'Arechi per vincere".

Come si trova con i compagni della difesa?
"Veramente bene, abbiamo un gruppo fantastico. Mi piace l'atteggiamento: sia chi gioca che chi subentra si fa sempre trovare pronto, una cosa fondamentale. Dobbiamo continuare così".

Come ha imparato l'italiano?
"Quando sono arrivato a Cagliari non parlavo una parola se non "buongiorno" e "buonanotte". Poi ho imparato sul campo, all'inizio parlavo in inglese".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile