Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Caputo prima, poi sale in cattedra Zapata e la Samp boccheggia: 2-1 Atalanta al 45'

Caputo prima, poi sale in cattedra Zapata e la Samp boccheggia: 2-1 Atalanta al 45'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 27 ottobre 2021 19:20Serie A
di Andrea Losapio

Tutto come da copione fra Sampdoria e Atalanta nel primo tempo. Blucerchiati che provano a recuperare il pallone per poi percorrere velocemente i metri che mancano verso la porta avversaria, mentre i nerazzurri mantengono il pallino del gioco, per poi sfruttare la maggiore qualità complessiva dei suoi centrocampisti e attaccanti. Ne viene fuori un primo tempo divertente che si chiude sull'1-2 per gli uomini di Gasperini.

L'Atalanta parte subito forte, con Zapata che va verso la porta dopo un recupero di Malinovskyi, sbagliando però ad angolare troppo per il suo diagonale. Pochissimo dopo la connessione è quella fra Zappacosta e Maehle: da primo a quinto, da sinistra a destra, il danese va a colpire di testa quasi a botta sicura, colpendo di striscio e spedendo a un passo dal palo. Così alla prima occasione la Samp passa: Palomino cerca l'anticipo su Caputo, ma sul rimbalzo Thorsby suggerisce proprio per l'ex Sassuolo, tenuto in gioco da Zappacosta: è 1-0 al decimo minuto, al primo vero tiro in porta.

I nerazzurri vanno sempre avanti, scoprendosi e lasciando uno contro uno i propri difensori. Così ci vuole anche un po' di fortuna per trovare il pareggio. Malinovskyi mantiene vivo il pallone sulla trequarti, aprendo per Zapata che, a sua volta, allarga verso Zappacosta. Il terzino, in perfetto orario, rispedisce in mezzo verso il colombiano che prova a colpire di testa, ma c'è una deviazione abbastanza marchiana che probabilmente toglie l'1-1 al centravanti. Tutto suo, invece, l'1-2: ancora Zappacosta sulla corsia, stavolta per la zucca del sudamericano che spedisce in buca d'angolo più lontano rispetto ai guantoni di Audero.

Raggiunto il vantaggio l'Atalanta rallenta un pelo, tentando di gestire di più. Freuler la mette in mezzo ma stavolta Zapata la spedisce centrale, mentre molto più importante l'occasione per Caputo: uno contro uno con Musso, tentativo di pallonetto che finisce sul corpo del portiere argentino, bravo a rimanere in piedi sino all'ultimo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000