Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Cosa serve alla Juventus per partire con l’atteggiamento giusto?

Cosa serve alla Juventus per partire con l’atteggiamento giusto?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 22 aprile 2021 08:00Serie A
di Ivan Cardia

“Non siamo partiti con l’atteggiamento giusto”. Andrea Pirlo l’ha detto dopo la vittoria della sua Juventus sul Parma. Un bel risultato, alla fine. In una partita iniziata male. Non malissimo e neanche molto male. Ma pur sempre in svantaggio. Dietro la falsa partenza il tecnico bianconero ha individuato alcuni motivi: “Era prevedibile, dopo questi giorni e la sconfitta di Bergamo”. Da un’altra Juve sarebbe stato lecito attendersi una reazione, più che un avvio moscio. Avere l’atteggiamento giusto è in fin dei conti la principale prerogativa dei bianconeri. Fino alla fine e la vittoria unica cosa che conta. Il dato è che quella frase non è una novità. Tutt’altro: è anzi un motivo ricorrente, nell’analisi che Pirlo fa della sua squadra. La sua Signora non l’ha avuto molto spesso, l’atteggiamento giusto.

Cosa serve alla Juventus per partire con l’atteggiamento giusto? La Juve non l’ha avuto contro il Parma, ma neanche contro il Porto. Gli avvii in salita si sprecano, nella stagione dei bianconeri. Non che si voglia vedere tutto nero, quanto constatare che quella critica sia diventato un motivo particolarmente ricorrente nell’avventura di Pirlo da allenatore della Juventus. Non ha avuto l’atteggiamento giusto in più di un’occasione, e quasi mai per lo stesso motivo. Ieri sera non ha avuto l’atteggiamento giusto perché reduce dalle 72 ore più pazze della sua storia e forse anche di quella del calcio. Alle volte perché ha sottovalutato l’avversario e in altre occasioni perché distratta da altri impegni vicini. Sono tante e tutte diverse, le situazioni in cui la Juventus di Pirlo non ha avuto l’atteggiamento giusto. Così diverse l’una dall’altra che viene naturale chiedersi cosa serva a questa squadra per averlo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Coppa Italia stavolta vale di più. Come si avvicinano Atalanta e Juve
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000