Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Da Arthur a Rabiot, fino a Kean e Rabiot. Il punto sulle possibili uscite della Juventus

Da Arthur a Rabiot, fino a Kean e Rabiot. Il punto sulle possibili uscite della JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 luglio 2022, 19:15Serie A
di Tommaso Bonan

In casa Juventus il mercato tutto al momento ruota attorno a Matthijs De Ligt - sottolinea il Corriere dello Sport - ma il mercato in uscita è decisivo in assoluto. Il nodo Arthur è cruciale, i costi alti di ammortamento e ingaggio complicano anche un prestito, ma Juve e Federico Pastorello continuano a cercare una soluzione tra Italia (sempre Roma) ed estero (Monaco e Arsenal sono piste che si raffreddano e scaldano da una settimana all'altra). Per Rabiot le offerte non mancano, c'è l'immancabile PSG che punta alla pace con mamma Veronique, ci sono United e Chelsea a guidare il plotone delle inglesi. Si cerca una via d'uscita per Moise Kean, carta buona su più tavoli (vedi Paredes), contattato anche da West Ham e Fulham. Sfoglia la margherita Pellegrini, andrà via. Mentre per Rugani non c'è ancora nessun interessamento concreto, l'ingaggio da 3 milioni netti complica la cessione.