Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Frosinone, manca un punto per scrivere la storia

Frosinone, manca un punto per scrivere la storiaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 09:00Serie A
di Stefano Martini

Manca un solo punto al traguardo per i ragazzi di Di Francesco. Il Frosinone dopo aver trovato il primo successo in trasferta in campionato di questa stagione ha ora solo bisogno di raccogliere un punto nello scontro diretto del Benito Stirpe contro l'Udinese per conquistare la prima salvezza in Serie A del club.

Tre punti pesanti a Monza e buone notizie dal Friuli
Sono stati tre punti pesantissimi quelli conquistati ieri dal Frosinone in casa del Monza. Tre punti che hanno permesso ai giallazzurri di scavalcare l'Udinese, fermato sull'1-1 dall'Empoli e di mettersi in una posizione di favore nell'ultima giornata. I canarini infatti hanno ora due risultati su tre per conquistare l'aritmetica salvezza ma in realtà anche in caso di malaugurata sconfitta contro l'Udinese nel prossimo weekend, il Frosinone potrebbe comunque essere salvo se l'Empoli non riuscirà a vincere contro la Roma. Incastri tutti derivati dai risultati dal weekend nel quale la svolta è stata la prestazione dei leoni ciociari all'U-Power Stadium contro un Monza voglioso di chiudere al meglio davanti al proprio pubblico.

Clean sheet ritrovato, gol di Cheddira e Harroui on Fire
Tre aspetti da non sottovalutare nel successo di Monza del Frosinone sono senza dubbio il clean sheet ritrovato dopo i cinque gol subiti contro l'Inter, il gol di Cheddira e la prestazione di Harroui. Dal punto di vista difensivo il Frosinone ha disputato un'ottima gara concedendo poco all'avversario e riuscendo a chiudere nuovamente una gara senza subire reti dopo il risultato bugiardo, ma pesante, ottenuto settimana scorsa contro i campioni d'Italia. Prova di carattere che ha dimostrato che quella contro gli uomini di Inzaghi è stato un episodio, il Frosinone ha ora una buona solidità difensiva. Il gol di Cheddira è senza dubbio un aspetto da sottolineare nel match dell'U-Power Stadium poichè in questo finale di stagione le reti dell'attaccante marocchino sono state fondamentali e decisive per il cammino dei leoni e non a caso la rete di Monza è valsa tre punti pesanti e il primo successo in trasferta in campionato. L'ultimo fattore di giornata da sottolineare nella prova di di Monza è stata la prestazione di Abdou Harroui, centrocampista che non giocava dal primo minuto da un paio di mesi causa infortunio ma che tornato titolare è stato decisivo con l'assist per il gol di Cheddira e ha disputato una prestazione sugli scudi.

Sarà una settimana che ricorderà quella di Frosinone-Crotone del 2015
Se nel 2015, a metà maggio l'ambiente giallazzurro ha vissuto una settimana di ansia, attesa, tensione, paura ed entusiasmo in vista di quel Frosinone-Crotone valsa poi la prima storica promozione in Serie A, in questo 2024, in questi giorni, in Ciociaria si vivranno più o meno le stesse sensazioni in vista di Udinese-Frosinone. I canarini infatti sono vicini a conquistare un altro traguardo storico per il Club di viale Olimpia ovvero la prima storica salvezza in Serie A. Tutto è nelle mani dei giallazzurri che contro l'Udinese avranno due risultati su tre a loro disposizione e che non dovranno sottovalutare l'impegno considerandosi già salvi poichè la stessa storia recente del Frosinone racconta di gare, apparentemente scontate, terminate nel peggiore dei modi: Frosinone-Carpi e Frosinone-Foggia. Il Frosinone ha in mano la propria salvezza, quella del popoli ciociaro sarà una settimana lunga ed emozionante con la speranza di realizzare un sogno chiamato salvezza.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile