Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Genoa-Benevento 2-2, le pagelle: Pandev e Lapadula on fire, male Depaoli e Radovanovic

Genoa-Benevento 2-2, le pagelle: Pandev e Lapadula on fire, male Depaoli e RadovanovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 22 aprile 2021 06:42Serie A
di Andrea Piras

GENOA

Perin 6 - Nulla può sui gol del Benevento. Si fa trovare pronto sui traversoni che arrivano dal fondo guidando la difesa rossoblu, non impeccabile oggi, con la sua voce.

Masiello 6 - La difesa, specie nella prima parte di prima frazione di gara viene messa spesso sotto pressione dagli avversari e lui, come tutti patisce. Si riprende col passare dei minuti e nella ripresa è provvidenziale a sbarrare la strada a Gaich.

Radovanovic 5 - Inizio da incubo per il centrocampista rossoblu, adattato ormai difensore centrale. Prima atterra Lapadula in area causando il rigore del vantaggio ospite e poi perde il duello con Lapadula da cui nasce il 2-1.

Criscito 6 - Grinta e aggressività non mancano mai per il capitano rossoblu che ha il suo bel da fare con l’ex di turno Lapadula. Nella ripresa è più attento.

Biraschi 6 - Lo si trova sia nella propria area di rigore, dove dà il suo contributo, sia nelle metà campo avversaria, dove si fa vedere con regolarità specie per andare al traversone (Dal 77’ Goldaniga sv).

Strootman 6 - Prezioso come sempre il suo apporto nella fase di non possesso così come in quella di spinta. Suo il cross da cui nasce il gol del momentaneo 1-1 di Goran Pandev (Dal 77’ Behrami sv).

Badelj 6,5 - Lotta come sempre in mezzo al campo e si conferma anche questa sera recupera palloni. Va a tamponare su tutte le sfuriate del Benevento con precisione e chiama Montipò alla bella respinta nella ripresa.

Zajc 5,5 - Tarda la chiusura su Lapadula in occasione del secondo vantaggio del Benevento. Prova ad accompagnare l’azione offensiva dei suoi senza però dare il giusto contributo.

Zappacosta 6,5 - Il provino effettuato in mattinata ha dato buon esito e Ballardini lo schiera subito dal primo minuto. Dalla sua parte il Genoa spinge con insistenza, non a caso dalla sinistra sono arrivati i due gol di Pandev. Nel secondo tempo è meno brillante ma la prestazione c'è.

Pandev 7 - Il Genoa scivola due volte e per due volte lui lo tira su. Mai sbagliare quando in area di rigore si aggira l’attaccante macedone che punisce senza pietà festeggiando al meglio la 150a presenza con la maglia del club più antico d’Italia raggiungendo il traguardo dei 100 gol in Serie A (Dal 70’ Pjaca 5,5 - Si vede poco nell'area del Benevento, sbuccia di testa un buon cross di Goldaniga).

Destro 5,5 - Meno vivace del solito. Avrebbe sui suoi piedi la palla del sorpasso ma, a tu per tu con Montipò, si fa ipnotizzare dal portiere del Benevento mancano l’appuntamento con il gol (Dal 70’ Shomurodov 5,5 - Non si accende come suo solito con la sua velocità. Viene fermato spesso dalla difesa avversaria).

Ballardini 6 - Partita in salita per il suo Genoa che però dimostra grande carattere nell'andarla a recuperare in due occasioni. Un punto che serve per posizionare un altro mattoncino per l'obiettivo finale. Adesso c'è lo Spezia sempre al "Ferraris" per un match importante.

BENEVENTO (a cura di Paolo Lora Lamia)

Montipò 6 – Certamente non impeccabile sul diagonale di Pandev che vale il 2-2. Si riscatta poco dopo, chiudendo Destro lanciato verso la porta, e in altre occasioni nel corso del match.

Tuia 6 – Contiene come può e con buoni risultati le numerose azioni offensive del Genoa che si sviluppano dalla sua parte. (Dal 35’ Caldirola 6 – Sostituisce al meglio il compagno, con delle buone chiusure ad anticipare gli attaccanti avversari.

Glik 6,5 – Dirige la difesa con la solita maestria, spostandosi sulla parte destra dell’area dopo l’uscita di Tuia e risultando altrettanto efficace.

Barba 5,5 – Sul primo gol ha diverse responsabilità, rinviando male un pallone che di fatto si trasforma in un passaggio per Pandev a due passi dalla porta. Errore che incide sulla valutazione della sua prestazione.

Depaoli 5 – Soffre moltissimo in fase di contenimento, dovendo fronteggiare uno Zappacosta in giornata di grazia. Non migliora in entrambe le fasi nel corso della ripresa.

Hetemaj 6 – mette grande sostanza nella zona nevralgica del campo, non risparmiandosi nei duelli con i centrocampisti avversari.

Viola 7 – Si conferma in un grande momento, calciando con freddezza il rigore del vantaggio e dando il là all’azione finalizzata da Lapadula. In generale è importante il suo contributo in mezzo al campo. (Dall'86' Schiattarella s.v.)

Ionita 6 – Rispetto ad altre circostanze, deve badare maggiormente alla fase d'interdizione e quindi sono poche le sue iniziative offensive. (Dal 78' Dabo s.v.)

Improta 5,5 – Nel momento in cui il Benevento spinge dalla sua parte, non dà un grande contributo in termini di rifornimenti offensivi per le punte.

Gaich 5,5 – Eccezion fatta per un colpo di testa terminato fuori di poco nella ripresa, fatica ad incidere negli ultimi metri. (Dal 78' Insigne s.v.)

Lapadula 7 – L’ex di serata non perdona, siglando il momentaneo 2-1 con un bolide imprendibile che s'insacca sotto l’incrocio dei pali e lottando su tutti palloni che capitano in zona offensiva. (Dall'86' Di Serio s.v.)

F. Inzaghi 6 – Gioca a specchio rispetto al Genoa, affrontando la gara a viso aperto nel primo tempo per poi cercare di conservare il pareggio nella ripresa.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000