Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cosa manca alla Juventus - Dopo Kostic l'assalto a Paredes. Serve anche un altro centrale

Cosa manca alla Juventus - Dopo Kostic l'assalto a Paredes. Serve anche un altro centraleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 8 agosto 2022, 15:45Serie A
di Dimitri Conti

Meno 24 giorni alla fine del calciomercato e su TuttoMercatoWeb.com facciamo le carte al calciomercato delle venti squadre di Serie A. Tra acquisti e cessioni già ufficiali, proviamo a capire cosa manchi a livello di trattative a ciascuna delle realtà che compongono il nostro massimo campionato.

Si sono chiuse almeno due epoche in casa Juve, quelle di Chiellini e Dybala, e la speranza dei bianconeri è che possano aprirsene altre. Da gennaio è arrivato il bomber più promettente d'Italia, Dusan Vlahovic, e ora la società è pronta a inserire anche chi sappia servirlo al meglio. Come per esempio quel Di Maria, preso per un ultimo, grande campionato, o Pogba alla ricerca di una nuova vita dopo Manchester ma subito andato ko. La difesa ha perso De Ligt ma accolto Bremer e Gatti, mentre Cambiaso è stato preso e spedito subito a Bologna in prestito.

COSA MANCA - Allegri ha bisogno di almeno altre tre pedine. Una sarà senz'altro in difesa, dove il reparto ha subito uno svuotamento tale che non può prescindere da un ulteriore innesto che possa magari prendere il posto di Rugani (ci lavora la Samp). L'altra è un centrocampista, e l'identikit va a stringere su Paredes del PSG. L'ultima pista è invece quella più vicina e concreta e porta a Kostic dell'Eintracht, già virtualmente bianconero. Tre nuovi ingressi è il minimo che si attende il tecnico, chissà che la Vecchia Signora non possa però concedergli anche qualcun altro, come un vero vice-Vlahovic.

TRASFERIMENTI UFFICIALI

ACQUISTI
Gleison Bremer (D) (Torino) DEF
Andrea Cambiaso (D) (Genoa) DEF
Paul Pogba (C) (Manchester United) SVI
Angel Di Maria (C) (Paris Saint-Germain) SVI
Federico Gatti (D) (Frosinone) FP

CESSIONI
Grigoris Kastanos (C) (Salernitana) DEF
Aaron Ramsey (C) (Nice) SVI
Filippo Ranocchia (C) (Monza) PRE
Paulo Dybala (A) (Roma) SVI
Matthijs De Ligt (D) (Bayern München) DEF
Stefano Gori (P) (Perugia) PRE
Federico Bernardeschi (A) (Toronto) SVI
Andrea Cambiaso (D) (Bologna) PRE
Radu Dragusin (D) (Genoa) DEF
Luca Clemenza (C) (Pescara) DEF
Hans Nicolussi Caviglia (C) (Sudtirol) PRE
Koni De Winter (D) (Empoli) PRE
Luca Zanimacchia (C) (Cremonese) DEF
Rolando Mandragora (C) (Fiorentina) DEF
Ange Chibozo (A) (Amiens SC) PRE
Gianluca Frabotta (D) (Lecce) PRE
Giorgio Chiellini (D) (Los Angeles) SVI
Douglas Costa (A) (Los Angeles Galaxy) SVI
Merih Demiral (D) (Atalanta) DEF