Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle di Zaniolo: un gol per l'addio? Tutto da decidere. È un segno degli dei

Le pagelle di Zaniolo: un gol per l'addio? Tutto da decidere. È un segno degli deiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 26 maggio 2022, 10:15Serie A
di Pietro Lazzerini

Nicolò Zaniolo ha riempito spesso le pagine dei quotidiani e altrettanto spesso lo ha fatto non per motivi di campo. Ieri sera a Tirana nella finale di Conference si è preso la sua rivincita, segnando il gol vittoria che ha permesso alla Roma e ai suoi tifosi di tornare ad esultare dopo 14 anni dall'ultimo trofeo. La Gazzetta dello Sport inizia la valutazione con un interrogativo: "Ultima nella Roma? È tutto da decidere, ma se fosse così Nicolò saluterebbe da protagonista". Molto più accorato l'appello del Corriere dello Sport: "Ora non vendetelo, semmai clonatelo - scrive il quotidiano rivolgendosi alla proprietà romanista - La storia della Roma e del calcio italiano è ai suoi piedi. Questo gol può cambiargli la carriera. Anzi, l'ha già cambiata". Tuttosport definisce "da campione" il controllo che gli permette di segnare il gol vittoria. Per Il Messaggero "la sua firma sulla finale sembra un segno degli dei, una riconciliazione con la sorte e col calcio". Vocegiallorossa lo giudica da 9 e scrive semplicemente: "Gli capita un pallone buono e segna il gol decisivo". Infine la valutazione di TMW: "Mourinho gli dà fiducia e lui fa capire da subito di essere sul pezzo: palla al piede è dura arginarlo quando scatena i suoi cavalli. Potenza ma anche classe, come il tocco sotto che sblocca la partita".

I voti

TMW: 7,5
Gazzetta dello Sport: 7
Corriere dello Sport: 9
Tuttosport: 7
Il Messaggero: 8
Vocegiallorossa: 9