Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il numero uno dell'AIA risponde alle polemiche: "Nessun cortocircuito con gli allenatori"

Il numero uno dell'AIA risponde alle polemiche: "Nessun cortocircuito con gli allenatori"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 6 dicembre 2023, 19:23Serie A
di Dimitri Conti
fonte ANSA
Pacifici 'ma attenzione a non superare il limite del rispetto'

(ANSA) - ROMA, 06 DIC - "Il rapporto con gli gli allenatori non è complicato, qualche settimana fa ci siamo ritrovati a Lissone per parlare di obiettivi comuni. Non c'è alcun cortocircuito, da parte nostra nessuna non c'è chiusura nei confronti di nessuno, ma solo massima collaborazione. Gli obiettivi si raggiungono se ci si confronta, bisogna fare attenzione però a non superare il limite di rispetto reciproco che fa parte dello sport in generale". Lo ha detto Carlo Pacifici, presidente Aia, a margine del Premio Andrea Fortunato in corso al Coni, commentando le recenti polemiche degli allenatori di Serie A, in particolare quelle di Mourinho e Thiago Motta, verso gli arbitri.

Poi ha concluso facendo un bilancio su questa prima parte di stagione: "Sono soddisfatto dei giovani, c'è una forte spinta di rinnovamento. Si sta chiudendo un ciclo e se ne sta aprendo un altro, ma sono contento della risposta dei giovani in gare impegnative. Poi è chiaro che possiamo fare sempre di più e meglio ma siamo sulla strada giusta". (ANSA).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile