Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Il Sassuolo guarda avanti e ha già in mano i Frattesi e gli Scamacca del futuro

Il Sassuolo guarda avanti e ha già in mano i Frattesi e gli Scamacca del futuroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 27 gennaio 2022, 09:15Serie A
di Antonio Parrotto

Il Sassuolo continua a guardare avanti, proiettandosi già verso il futuro. Il club neroverde ha approfittato e sta approfittando del mercato di gennaio per puntellare la rosa di Alessio Dionisi ma per fissare nuovi paletti, guardando oltre l'orizzonte, proprio come è abituato a fare, seguendo il diktat del compianto patron Giorgio Squinzi. Davide Frattesi e Gianluca Scamacca, due dei gioielli più chiacchierati del momento, sono stati acquistati dal Sassuolo nel lontano 2017. I due giovani hanno giocato nel settore giovanile neroverde e sono poi partiti in prestito, per farsi le ossa, e solo quest'anno hanno trovato un'opportunità importante in prima squadra, grazie anche a Dionisi che ha voluto puntare su di loro (non dimentichiamo che in estate il Sasol ha fatto una scelta drastica, cedendo Ciccio Caputo, una certezza, per puntare sul giovane Scamacca, e ha rimpiazzato Locatelli con Frattesi).

Tre colpi che vogliono dire futuro
E il Sassuolo sta già lavorando per gli 'Scamacca e i Frattesi del futuro'. Il mercato di gennaio 2021 potrebbe essere ricordato tra qualche anno come quello dei grandi colpi per il futuro, quello che è servito per gettare nuovamente le basi in vista dei prossimi anni. È arrivato Emil Ceide, esterno offensivo classe 2001 del Rosenborg, costato appena 3 milioni di euro. È fatta con la Roma per un altro esterno offensivo, classe 2002, Riccardo Ciervo: circa 2 milioni e niente clausola di recompra. E infine, potrebbe arrivare 'il nuovo Scamacca', ovvero Luca Moro, centravanti classe 2001 di proprietà del Padova ma in prestito in C nel Catania. Tre colpi per l'attacco del presente ma soprattutto del futuro.

Il futuro è oggi
Tre colpi di prospettiva, senza dimenticare Ruan Tressoldi, il difensore centrale che è stato acquistato in Brasile ad agosto ed è arrivato solo a gennaio in neroverde. E senza tralasciare altri possibili colpi e innesti che potrebbero arrivare in questo mercato. Il Sassuolo dunque ha scelto di rimpiazzare Jeremie Boga con uno sguardo al futuro. Via un '97 e dentro un 2001 e un 2002 (non è da escludere un altro colpo in attacco, un giocatore di qualità come Aramu del Venezia ad esempio, piace anche Vignato del Bologna ma è dura). Così il Sassuolo continua a pensare al presente ma con uno sguardo già proiettato verso il futuro.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000