Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

L'Inter sacrificherà Dumfries? Il Chelsea c'è, possibile cessione a gennaio con addio a giugno

L'Inter sacrificherà Dumfries? Il Chelsea c'è, possibile cessione a gennaio con addio a giugnoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 24 novembre 2022, 14:45Serie A
di Simone Bernabei

Nelle teste dei dirigenti dell'Inter resta ben presente l'attivo di mercato da portare a casa entro il 30 giugno del 2023. La scorsa estate sembrava che questo paletto potesse bloccare le operazioni, ma Ausilio e Marotta hanno deciso di rimandare la cessione illustre ai prossimi mesi. E secondo il Corriere dello Sport il maggior indiziato oggi per fare cassa in questo senso è Denzel Dumfries. L'Inter spera che si metta ulteriormente in mostra durante questo Mondiale, ma in viale della Liberazione il prezzo del suo cartellino è superiore ai 40 milioni di euro.

Il Chelsea c'è, l'Inter ha una strategia
In passato si era mosso il Bayern Monaco, oggi torna ad essere il Chelsea la soluzione più consistente. L'Inter è disposta a trattare il suo addio, magari chiudendo l'operazione già a gennaio ma con la condizione di trattenerlo in prestito fino a giugno. E per convincere il Chelsea a seguire questa strada ci sarà da trattare.