Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'osservato speciale di Atalanta-Juventus: Koopmeiners nei sogni di mercato bianconeri

L'osservato speciale di Atalanta-Juventus: Koopmeiners nei sogni di mercato bianconeriTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 15 maggio 2024, 13:15Serie A
di Dimitri Conti

Ci sarà un osservato più speciale degli altri nella finale di Roma che questa sera consegnerà il nome della squadra vincitrice della Coppa Italia 2023/24. Gioca nell'Atalanta ma è finito da mesi nei taccuini di mercato della sua rivale di stasera, la Juventus. Ci stiamo riferendo a Teun Koopmeiners (26 anni).

Il centrocampista olandese classe 1996 ha vissuto una stagione notevole, soprattutto se osservata da lato puramente numerico. Ha messo a segno la bellezza di 15 gol in 47 partite disputate tra tutte le competizioni, arrivando alla doppia cifra anche soltanto in Serie A (12). Rimasto a secco nella campagna europea che si concluderà con la finale di Europa League a Dublino col temibile Bayer Leverkusen, in Coppa Italia ha invece 3 reti e auspica di poter rendere più grasso e corposo il bottino magari dopo questa sera e aggiungendoci quello che sarebbe uno storico primo trofeo.

Sarà osservato speciale anche e sopratutto della Juventus, che ci ha messo gli occhi sopra da mesi. Da Bergamo però sono stati chiari, non sarà regalato: chi vuole Koopmeiners deve prepararsi a mettere sul piatto 60 milioni di euro. E l'insidia della ricca Premier League, per la Vecchia Signora, esiste: prima comunque la squadra di Allegri dovrà pensare a provare ad annullarlo sul campo, poi potrà tornare a farci la bocca per un approdo nella prossima estate.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile