Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'Udinese saluta Pablo Marì e si prepara a rinforzare la difesa in attesa dell'Atletico per Perez

L'Udinese saluta Pablo Marì e si prepara a rinforzare la difesa in attesa dell'Atletico per PerezTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
giovedì 23 giugno 2022, 09:00Serie A
di Davide Marchiol

Settimana relativamente tranquilla in casa Udinese. Negli ultimi giorni poco si è mosso sul mercato sia in entrata che in uscita. La sensazione è che il grosso debba ancora avvenire, con le offerte per i gioielli più pregiati che per ora non soddisfano le richieste bianconere. Di certo c’è poco se non che Pablo Marì non sarà riscattato, troppo alta la richiesta dell’Arsenal e troppo pesante l’ingaggio del ragazzo. Discorso diverso per Nehuen Perez, dove bisogna attendere la decisione finale dell’Atletico Madrid. Ecco dunque che i Pozzo stanno accelerando per assicurarsi qualche pezzo per rinforzare la retroguardia di Sottil.

Oltre a Cistana, ma la trattativa è complicata, sono emersi i nomi di Mbengue (Metz), Guessand (Nancy) e Gabbia. Per quanto riguarda l’ultimo c’è da vedere quali siano le condizioni del Milan per privarsene, mentre per gli altri due i discorsi sono più caldi, anche perché sono in scadenza di contratto con le rispettive squadre. Si tratterebbe, in pieno stile Udinese, di due rinforzi molto giovani da costruire affianco ai senatori della squadra. Potrebbero non essere sufficienti qualora dovesse partire anche Rodrigo Becao, ma lì sarà il calciomercato a darci qualche lume in più sulle squadre interessate al brasiliano.

Passando a centrocampo e attacco, sempre in standby l’asse con il Napoli per Deulofeu. Indicativamente gli ok delle parti ci sono, con la possibilità anche magari di inserire il giovane Zerbin nella trattativa per abbassare il costo del cartellino. Senza cessione di Mertens però non se ne farà nulla ed ecco perché Real Sociedad e Villarreal tengono sempre d’occhio la situazione. Tutto fermo anche per Nahuel Molina. L’Udinese non si muove e non si muoverà di un millimetro dalla richiesta di 30 milioni, che siano sull’unghia o con bonus, ma quello è il costo dell’argentino.

Intanto, nel caso in cui le cessioni si concretizzino, i bianconeri si cautelano osservando anche le possibilità in entrata. Un nome che può interessare è quello di Haris Hajradinovic, centrocampista offensivo del Kasimpasa in scadenza di contratto e autore di 2 gol e 7 assist nell’ultima stagione. Sono destinati allo svincolo infine Nestorovski e Zeegelaar, elementi finiti abbastanza ai margini del progetto e che dal primo luglio saranno liberi di cercare fortuna altrove.