Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Fiorentina non sfrutta la superiorità numerica e non sfonda: il Torino tiene, è 0-0

La Fiorentina non sfrutta la superiorità numerica e non sfonda: il Torino tiene, è 0-0TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 22:49Serie A
di Alessio Del Lungo

Pareggiano 0-0 il Torino e la Fiorentina all'Olimpico Grande Torino nell'anticipo del sabato sera della 27^ giornata di Serie A.

Meglio il Torino, poi la sciocchezza di Ricci - Il match all'Olimpico Grande Torino non inizia a ritmi altissimi, anche a causa del brutto infortunio capitato a Ilic, che è stato costretto al 9' al cambio. Gli uomini di Juric creano due grandi occasioni al 16' e al 18': prima è Zapata a mettersi in proprio, portare a spasso due o tre difensori della Fiorentina e calciare forte dal limite, non inquadrando però la porta. Due minuti più tardi tocca a Vlasic mettersi in mostra, ma la sua girata di destro su assist di Bellanova è strozzata e Terracciano mette in angolo. I granata proseguono nel loro forcing e sprecano ancora, questa volta con Sanabria, che non colpisce bene da centro area dopo un ottimo suggerimento di Ricci al 21'. La risposta dei viola arriva al 24' con il solito Nico Gonzalez, che di testa incorna bene un cross di Biraghi, ma la sfera termina alla sinistra di Milinkovic-Savic. Clamorosa invece la chance capitata al 32' sui piedi di Sanabria, che imbeccato direttamente da Milinkovic-Savic non calcia inspiegabilmente davanti a Terracciano, ma preferisce sterzare e perde il tempo per concludere. Un altro sussulto lo regala Zapata, che fa esultare i suoi tifosi al 39' con un gol che è un misto di potenza e precisione, ma il VAR annulla per un fallo del colombiano non ravvisato dal direttore di gara su Milenkovic, spinto a due mani dall'attaccante. Clamoroso invece quanto accade al sesto di recupero con Ricci che, appena ammonito, protesta platealmente dopo un fallo di Arthur e rimedia il secondo giallo, lasciando i suoi in 10 per tutta la ripresa.

In 11 contro 10 per un tempo, ma la Fiorentina non sfonda - Il Torino è in inferiorità numerica, ma in campo non si vede. La prima occasione del secondo tempo è per Bellanova, che servito da Gineitis in contropiede al 51' calcia forte rasoterra, ma Terracciano è attento e copre il suo palo. Da segnalare lo spunto del lituano, che ha superato con un tunnel Maxime Lopez a inizio azione, creando la superiorità numerica. La Fiorentina mantiene il pallino del gioco, ma non riesce a creare grosse opportunità, anche se una potenziale la avrebbe al 59', ma dopo uno scambio tra Barak e Belotti, Sottil viene murato da Vlasic. Al 62' i viola hanno la chance per sbloccare la partita con Bonaventura, che di testa impegna severamente Milinkovic-Savic, bravo nell'occasione a superarsi e respingere il tiro. Al 71' torna a farsi vedere il Torino su calcio d'angolo con Zapata, che non trova lo specchio della porta per poco. La Fiorentina adesso spinge, ma non trova, ancora, il vantaggio: sul cross di Gonzalez al 78' nessuno riesce a sfiorare di testa e i granata tirano un sospiro di sollievo. Nel finale, al 92', è Nico Gonzalez a far sperare in un guizzo, ma Milinkovic-Savic aspetta il suo sinistro a giro e respinge senza problemi. Poco dopo Belotti mette alto ed è l'ultima chance della gara.

Rivivi il live di TMW di Torino-Fiorentina!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile