Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Cagliari - Prati e Oristanio con vivacità, tante le insufficienze

Le pagelle del Cagliari - Prati e Oristanio con vivacità, tante le insufficienzeTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 2 ottobre 2023, 22:55Serie A
di Dennis Magrì

FIORENTINA-CAGLIARI 3-0

Radunovic 5 - Compie la frittata uscendo a vuoto in occasione del primo gol, non può nulla sul 2-0. Ha poche altre occasioni per farsi perdonare.

Hatzidiakos 5 - Duella ad armi pari con Brekalo, poi quando dalle sue parti arrivano in due, o addirittura tre, la cosa si complica (Dal 75’ Obert s.v.).

Dossena 5 - Sull’azione del primo gol non “aiuta” Radunovic, sul secondo è lui a spedire il pallone alle spalle del portiere. Serata da dimenticare, nonostante qualche buona chiusura in area.

Wieteska 5 - Provvidenziale nel primo tempo quando, in area, mura la conclusione a botta sicura di Bonaventura. Ma in una serata d’affanno generale, rischia anche lui. Si perde Nzola in occasione del 3-0.

Augello 5 - Soffre maledettamente le discese di Gonzalez, che quando lo punta nell’uno contro uno riesce a fare ciò che vuole. Nella ripresa gioca con grinta e corsa, ma non basta.

Zappa 5,5 - Ci mette impegno e velocità, ma è spesso chiamato a correre all’indietro per dar manforte in fase difensiva. Meglio quando, in corsa, Ranieri lo colloca quinto (Dal 75’ Di Pardo s.v.).

Deiola 5 - Non riesce a dare sostanza e geometrie a centrocampo, perde qualche pallone di troppo anche lui (Dal 46’ Prati 6 - Entra con personalità e ci mette anche qualità, prova a suonare la carica insieme a Oristanio).

Makoumbou 5 - È chiamato a dare brio, a smistare palloni, ma viene letteralmente travolto da Bonaventura e soci. Impreciso e privo di bussola.

Nandez 5,5 - Ha una clamorosa occasione da rete nel primo tempo, sull’1-0, ma se la divora a porta vuota calciando debolmente. Fa comunque il suo, provando sempre a mettere in apprensione la difesa avversaria con gli inserimenti. Cala nella ripresa.

Shomurodov 5 - Non si può dire che non ci provi, ma ancora troppo poco. Nella prima frazione un bel tiro a giro, che termina fuori di poco. Ranieri lo toglie all’intervallo (Dal 46’ Oristanio 6 - Dà la scintilla negli ultimi trenta metri, ci mette corsa, voglia e anche un briciolo di “pazzia”: si muove bene e piace).

Petagna 5 - Lotta e sgomita, ma con poca convinzione. Non riesce quasi mai a tenere il pallone e far salire la squadra. Colpisce una traversa, ma in caso di gol sarebbe stato fuorigioco (Dal 75’ Pavoletti s.v.).

Claudio Ranieri 5,5 - Parte con il 4-4-2, poi passa in corsa al 3-5-2. Il gol dopo pochi secondi fa saltare ogni strategia e mette il punto esclamativo sul momento complicato del suo Cagliari. È un momento difficile, ma il tecnico sa come uscirne: da Prati e Oristanio segnali per il futuro.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile