Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Lecce - Baschirotto insuperabile, Gendrey ferma Kvara. Krstovic in ombra

Le pagelle del Lecce - Baschirotto insuperabile, Gendrey ferma Kvara. Krstovic in ombraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 20:08Serie A
di Paolo Lora Lamia

Risultato finale: Napoli-Lecce 0-0

Falcone 6,5 - Protetto magistralmente dalla sua linea difensiva, vive un primo tempo quasi da spettatore non pagante. Più coinvolto nel secondo, con due ottimi interventi e altrettante occasioni in cui viene salvato dai legni.

Gendrey 6,5 - Prestazione guardinga sulla corsia di destra, dove contiene Kvara con esiti sempre più positivi con il procedere del match.

Baschirotto 7 - Maestoso al centro dell'area, dove non viene praticamente mai superato evitando così che arrivino pericoli a Falcone. Il salvataggio su tiro di Olivera nella ripresa è la ciliegina sulla torta.

Pongracic 6 - Forma con Baschirotto una coppia estremamente coriacea, che chiude al meglio l'annata neutralizzando il temibile attacco napoletano.

Gallo 6 - Qualche galoppata in piùsulal sua fascia di competenza rispetto a Gendrey, ma comunque prova in generale più dedita alla fase difensiva. Dal 65' Piccoli 6 - Come centravanti, dà un contributo maggiore negli ultimi metri rispetto a Krstovic. Pericoloso in un paio di circostanze.

Blin 6,5 - Un mastino in mezzo al campo, che soffoca sul nascere la manovra avversaria. Non casa mai sul piano dell'intensità. Dal 77' Oudin sv.

Ramadani 6,5 - Oltre ad avviare qualche ripartenza leccese, contribuisce attivamente al contenimento delle azioni azzurre.

Berisha 6 - Del trio leccese in mediana è l'elemento più intraprendente, con diversi buoni inserimenti in avanti. Meglio nel primo tempo. Dal 77' Rafia sv.

Almqvist 5,5 - Non si vede molto negli ultimi metri, eccezion fatta per uno spunto a un soffio dall'intervallo. Dal 56' Gonzalez 6 - Conferisce freschezza sulla destra, facendosi vedere principalmente in fase di non possesso.

Krstovic 5 - Pomeriggio complicato per il centravanti, che esce anche dall'area pur di aiutare la squadra e lavorare qualche pallone. Dal 56' Pierotti 6 - Buon impatto sulla partita, pur non avendo un numero eccessivo di occasioni per emergere.

Dorgu 6 - Un treno sulla sinistra, dove risulta sempre più insidioso. Sua la migliore palla gol dei primi 45 minuti, con un tiro che scheggia il palo.

Luca Gotti 6,5 - A salvezza già ottenuta, si toglie un'altra soddisfazione fermando sul pari i campioni d'Italia in carica. Squadra attenta e delle volte anche pericolosa in contropiede.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile