Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Lecce - Ceesay e Di Francesco non graffiano, Strefezza ultimo ad arrendersi

Le pagelle del Lecce - Ceesay e Di Francesco non graffiano, Strefezza ultimo ad arrendersiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 12 marzo 2023, 14:34Serie A
di Matteo Vana

Lecce-Torino 0-2

LECCE

Falcone 6 - Nulla può sui gol: Singo calcia dal limite dell'area piccola, Sanabria idem costringendolo a raccogliere due volte il pallone in porta senza poter neanche accennare la parata.

Gendrey 5,5 - Un po' timido in avanti, non riesce mai a creare superiorità numerica dalla sua parte limitando al massimo le sortite offensive e limitandosi a presidiare la sua zona.

Baschirotto 5 - Troppo impreciso e a volte fuori posizione, soffre la velocità degli avanti granata, in particolare di Radonjic che si fa scappare in occasione del raddoppio del Torino non riuscendo a portare a termine l'intervento e spianando così la strada al serbo.

Umtiti 6 - Non sbaglia quasi nulla dimostrando, anche in una partita spigolosa, di essere di una categoria superiore. Prova anche ad impostare dal basso, ma contro la difesa schierata del Torino non riesce mai a trovare il lancio giusto.

Gallo 5,5 - Prova a farsi vedere in un paio di occasioni, ma gli mancano un pizzico di coraggio e di sana incoscienza per farsi vedere con maggiore verve in avanti.

Blin 5,5 - Non riesce mai ad inserirsi ne tantomeno a fermare le iniziative avversarie. Recupera anche un paio di palloni interessanti, ma senza mai velocizzare la manovra.

Hjulmand 6 - Lotta e combatte su ogni pallone, dando l'anima per la causa. La grinta non manca mai, da vero capitano non si tira indietro finché non è costretto ad abbandonare il campo per un problema all'occhio. Dal 53' Maleh 5,5 - Si piazza in mediana cercando di regalare qualche giocata utile a superare la pressione granata; missione non del tutto compiuta però.

Gonzalez 5,5 - Soffre in mezzo per la pressione di Linetty e Ilic che non gli permettono mai di giocare il pallone in maniera serena finendo per spegnersi piano piano. Dal 77' Banda sv

Strefezza 6 - Tartassato dai falli nel primo tempo, non si lascia scoraggiare cercando di inventare giocate che mettano i compagni in condizione di battere a rete. Nonostante il pressing asfissiante riesce a confezionare un paio di buoni palloni dimostrando di essere il leader tecnico di questo Lecce. Dal 87' Voelkerling Persson sv

Ceesay 5 - Troppo isolato in avanti, riceve pochi palloni e sempre spalle alla porta. Difficile, così, rendersi pericoloso. Dal 46' Colombo 6 - Lotta e combatte su ogni pallone dimostrandosi molto più mobile rispetto al compagno di squadra. Nonostante la mole svaria su tutto il fronte offensivo creando spazi anche per i compagni.

Di Francesco 5,5 - Francobollato da Singo e Gravillon, non riesce mai a trovare la giocata in grado di metterlo in condizione di fare male. Dal 46' Oudin 6 - Il francese entra bene in partita dimostrando di avere la stoffa giusta. Si fa vedere con un paio di iniziative, ma nessuna di loro è quella giusta per far gioire il pubblico.

Marco Baroni 6 - Il suo Lecce ha il grande pregio di provare a giocare sempre la partita, ma stavolta si lascia sorprendere dal Torino che, nel giro di 3 minuti, segna due volte lasciando i giallorossi tramortiti. Nella ripresa cerca di rimetterla in carreggiata con i cambi, ma senza fortuna.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile