Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Empoli - La difesa regge 80', poi si addormenta. Bajrami croce e delizia

Le pagelle dell'Empoli - La difesa regge 80', poi si addormenta. Bajrami croce e deliziaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 22:57Serie A
di Pierpaolo Matrone

Risultato finale: Empoli-Milan 1-3

Vicario 6,5 - Tiene a galla l'Empoli con almeno due parate miracolose. Poi ne prende tre, e ci sta, ma senza uno coi suoi riflessi il Milan sarebbe passato molto pima.

Stojanovic 5,5 - Soffre, e non poco, le sgasate di Leao. Poi, col passare dei minuti, prende confidenza con la partita e il suo rendimento cresce. Fino al blackout finale. Anche lui ha colpe su uno dei gol.

De Winter 5 - La dormita sul gol di Rebic è sua. Ci aggiunge pure la gita sul numero di Leao. Chiamato a sostituire Ismaijli, per ora il livello è certamente diverso.

Luperto 5,5 - Comincia bene, con mestiere è quello che più di tutti contiene l'arrembaggio del Milan. Concorso di colpa sui gol, nelle dormite, come il collega di reparto.

Parisi 5,5 - Come al solito, tanta spinta offensiva, tanti cross, anche una discreta solidità sul lato debole del Milan. Poi annaspa su Krunic, accoppiato evidentemente male, e non contiene il nuovo vantaggio rossonero.

Haas 6 - Sempre bravo a difendere il pallone, a riciclarne, con fisico e anche una buona gamba. Più utile che mai all'Empoli di Zanetti ad alta intensità. Dal'83' Cambiaghi s.v.

Grassi 6 - Resiste un tempo, in cui dà sostanza, fa filtro, si sacrifica molto. Fino a rimetterci i polmoni: problemi a respirare, fuori a fine primo tempo. Dal 45'+2' Marin 5,5 - Entra bene, va anche vicino al gol, ma si fa sorprendere dai palloni in verticale del Milan nel finale.

Henderson 6 - Va sempre a supporto della manovra offensiva, tant'è che dal suo piede e fino al suo piede si sviluppano le azioni più pericolose dell'Empoli. Dal 58' Bandinelli 5,5 - Anche lui partecipa alle dormite difensive nel finale e si arrende ai reiterati attacchi del Milan.

Pjaca 6 - Gioca tra le linee, è più nel vivo del gioco, ha la tecnica giusta per incidere e, anche se a tratti viene ingabbiato, riesce comunque a farlo. Buona prova. Dal 58' Bajrami 6,5 - Incide subito, arriva più volte in zona gol. Con palla in movimento, spreca. Da fermo trova l'illusorio pari. Uno così deve andare in campo, croce e delizia com'è.

Satriano 5 - Si vede poco, davvero poco. Combatte, ma è una gara difficile, di sofferenza. Sia tatticamente, che letteralmente per quanto lo riguarda. Dall'83 Destro s.v.

Lammers 5,5 - Scende a legare il gioco, combina coi compagni. Una sola folata, sul primo palo, nell'area offensiva. Può fare meglio.

Paolo Zanetti 6 - Nel totale, la prova è buona. La difesa regge per 80', accetta la sfida ad alta intensità. Poi l'Empoli prova anche a farsi vedere dall'altro lato. Ma c'è del lavoro da fare là davanti. Le dormite difensive, poi, fanno il resto.

Primo piano
TMW Radio Sport