Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Empoli - Tripla parata da urlo di Vicario, Akpa-Akpro ci mette l'anima

Le pagelle dell'Empoli - Tripla parata da urlo di Vicario, Akpa-Akpro ci mette l'animaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 4 febbraio 2023, 20:08Serie A
di Andrea Piras

Risultato finale: Roma-Empoli

Vicario 7,5 - Il colpo di testa di Ibanez è velenoso, rimbalza a terra e gli piega le mani. Poche responsabilità sui gol giallorossi, salva con un bel guizzo il tris sul colpo di testa di Abraham ma è nella ripresa che sfodera tutto il suo talento quando stoppa nell’ordine Dybala, Mancini e Abraham con coefficiente di difficoltà a salire.

Ebuehi 5,5 - Dalla sua parte El Shaarawy spinge con continuità mettendolo molto in difficoltà specialmente sui cambi di gioco continui da parte di Zalewski e degli uomini giallorossi e anche nei retropassaggi a Vicario. In avanti crea una palla-gol ma non è fortunato. Dall’83’ Stojanovic s.v.

De Winter 5,5 - Si fa scavalcare dalla traiettoria velenosa di Dybala lasciando Abraham solo di battere a rete. Dopo un primo tempo difficile è più sicuro nella seconda frazione di gara.

Luperto 5,5 - Si fa battere in elevazione da Ibanez in occasione della rete del vantaggio giallorosso. Anche lui nella ripresa sale di tono facendo valere di più il senso della posizione.

Parisi 5,5 - La pressione dei giocatori giallorossi non lo fanno esprimere al meglio delle sue qualità, che sono note. Spinge poco e dalla sua parte Zalewski ha troppo spazio per colpire. Più propositivo nella ripresa.

Akpa-Akpro 6,5 - Da ex laziale questa partita è come un derby. Il centrocampo giallorosso non gli dà spazio ma comunque cerca di tamponare gli spazi specie sulla corsia di sinistra dove la Roma fa male ai suoi. Vicino al gol con una conclusione potente dalla distanza. Dal 75’ Henderson s.v.

Marin 5 - Viene travolto dal centrocampo della Roma, fatica a far ripartire il gioco dei suoi. Non sempre è preciso sui calci da fermo, un errore in fase di alleggerimento nel primo tempo rischia di mandare in porta Abraham.

Bandinelli 5 - Non riserva un trattamento di favore a Dybala e compagni. La qualità del centrocampo della Roma è importante anche se prova un lavoro di pressione senza successo. Impreciso invece quando spinge. Dall’83’ Pjaca s.v.

Baldanzi 6 - Prova ad accendere la luce fra le linee ma la retroguardia della Roma fa buona guardia su di lui. Non manca la volontà del gioiello dell’Empoli che resta comunque uno dei pochi a tentare la giocata in avanti.

Satriano 5 - I palloni giocabili non sono molti con la retroguardia giallorossa che gli sta col fiato sul collo. Quando però ha la possibilità di colpire viene però arginato dagli avversari. Dal 62’ Piccoli 6 - Difende bene il pallone e combatte con la retroguardia giallorossa.

Caputo 5 - Vale lo stesso discorso per Satriano. Non è facile fronteggiare la fisicità dei difensori giallorossi ma quando i compagni provano a metterlo in moto non riesce a creare pericoli. Dal 62’ Cambiaghi 6 - Prova una rovesciata sugli sviluppi di un corner che termina alta sopra la traversa. Positivo l’impatto.

Paolo Zanetti 5,5 - Un uno-due nel giro di cinque minuti che avrebbe stordito chiunque in casa di una squadra come la Roma. Dopo un primo tempo difficile, il suo Empoli comunque sale di tono nella ripresa facendo vedere le buone trame a cui siamo abituati.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile